Addio a Bibi Ballandi: il lutto di Fiorello, e degli altri artisti

Lo storico produttore di trasmissioni tv Bibi Ballandi, è morto. Sui social, moltissimi artisti gli hanno dedicato dei messaggi d’affetto.

Bibi Ballandi è morto a 71 anni, dopo che per anni aveva combattuto contro una malattia, il cancro, che lo attanagliava da anni. Nel corso della sua carriera ha prodotto le trasmissioni di alcuni importanti artisti del panorama italiano: da Giorgio Panariello a Gianni Morandi, da Fiorello e Renato Zero. Molti di questi, attraverso i social network, hanno espresso il loro dolore per la sua scomparsa, con messaggi d’affetto e cordoglio. Ad esempio Rosario Fiorello, che su Twitter ha scritto:

Bibi Ballandi: la malattia e la scomparsa del produttore

Con la sua società, Ballandi Multimedia, il produttore aveva realizzato alcuni dei programmi tv di maggior successo, tra i quali quelli di Fiorello, di Adriano Celentano, di Gianni Morandi, di Giorgio Panariello e molti altri. Tra i suoi più conosciuti programmi vi sono stati anche Ballando con le stelle e Ti lascio una canzone. Erano diversi anni che Ballandi stava combattendo contro un cancro, che già lo aveva colpito nei primi anni del 2000 e da cui era apparentemente riuscito a guarire.

Bibi Ballandi
Fonte Foto: https://www.facebook.com/cippi.cippo.9

Per guarire ci vogliono pazienza e costanza. Poi ci vuole la purezza nella mente, nelle azioni e nelle intenzioni. E la modestia. La modestia è lo specchio dell’anima. Tutti gli artisti che lavorano con me hanno stili di vita tranquilli: volare bassi per schivare i sassi, dico sempre. La sofferenza la vivono tutti, c’è chi la tiene nascosta e chi la mostra. Ognuno reagisce a suo modo. «Scapperei lontano se avessi un tumore» mi dice Vasco. Grazie a Dio non ha un tumore”, aveva raccontato il produttore in un’intervista a Panorama.

Il ricordo degli artisti sui social network

Una personalità straordinaria che oggi lascia il vuoto nei cuori d’innumerevoli artisti del mondo dello spettacolo. A ricordarlo, oltre a Fiorello, anche Antonella Clerici che scrive su Twitter: “Ciao Bibi. Non dimenticherò il tuo buonumore, la tua emilianità, i tuoi saggi proverbi e parole e i nostri successi con i bambini di “Ti lascio una canzone”, tanti anni insieme so che mi guarderai da lassù mangiando un piatto di tortellini della Lella”.

E al coro si aggiunge Luca Tommassini, che su Facebook scrive: “Ciao Bibi… “tu sei Hollywood”… me lo hai detto anche qualche giorno fa… come venti anni fa quando iniziammo a “fare grandi cose internazionali”… mancherai a tutti. Tanto”. 

Fonte Foto: https://www.facebook.com/cippi.cippo.9

ultimo aggiornamento: 15-02-2018

Alice Antonucci

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X