Barletta, la disfida, le spiagge e le bellezze della città della Puglia

La città di Barletta: itinerario turistico nei luoghi della disfida

Avete mai visitato la città di Barletta? Meta di un turismo internazionale, affascina con le sue bellezze architettoniche e il mare.

La città di Barletta si caratterizza come una realtà davvero ricca dal punto di vista culturale, artistico e architettonico. Il suo territorio presenta infatti numerosi monumenti medievali e d’epoca moderna che dominano il panorama circostante.

Accanto a questo affascinante ponte tra passato e presente, si inseriscono le attività agricole. Tra queste le ampie distese di vigneti e uliveti. Coloro che desiderassero visitare questa parte di Puglia devono essere consapevoli della quantità di luoghi da scoprire e visitare. Impossibile, infatti, andarsene senza essersi nutriti dell’immenso patrimonio presente.

Le bellezze di Barletta

Partiamo alla scoperta di alcune delle bellezze della città pugliese. Luoghi da non perdere nel corso di una vacanza a Barletta. Ve ne sono per tutti i gusti. A voi decidere se visitare solo quelle più affini alle vostre inclinazioni o buttarsi e cogliere da tutto un ricordo da portare con se.

Palazzo Della Marra: Edificio cinquecentesco, si trova nel centro storico della città. Qui hanno risieduto importanti famiglie aristocratiche, dagli Orsini alla famiglia Della Marra. Il portale d’ingresso è decorato con le allegorie della Vecchiaia e della Giovinezza.

Degni di nota anche il balcone principale sorretto da cinque mensole con mostri, cani e grifi e il fregio con la scritta Della Marra. La loggia che affaccia sul mare presenta decori allegorici sulle stagioni della vita.

Palazzo Santa Croce: Si trova di fronte alla facciata principale della Cattedrale di Santa Maria Maggiore nella piazzetta del Duomo. La facciata principale si presenta ricoperta di pietre sporgenti.

Il portale d’ingresso ha la forma ad arco a sesto acuto all’interno di una cornice. Mentre la parte inferiore della facciata presenta i caratteri tipici dell’architettura medievale, il piano superiore è di epoca moderna.

Cattedrale di Santa Maria Maggiore: Se un tempo era la meta ideale per i pellegrini in viaggio verso la terra Santa in tempo di Crociate, oggi vi si ritrovano turisti e fedeli.

Si tratta dell’edificio religioso più importante della città. Presenta un’ elegante torre campanaria e un portale rinascimentale sovrastato da una stupenda cornice.

Cantina della Disfida: Ci troviamo nel centro storico di Barletta. Si tratta di un’antica locanda un tempo nota come Casa di Veleno, scenario della famosa Disfida di Barletta.

Secondo la storia nel 1503 tredici cavalieri italiani guidati dal condottiero Ettore Fieramosca sfidarono e sconfissero altri cavalieri francesi. Questi ultimi, infatti, pare che li avessero accusati di tradimento e scarso coraggio. Oggi è possibile ammirare oggetti antichi come tavoli, armature, boccali, panche, sgabelli e un camino d’epoca.

Il mare di Barletta

Meta prediletta delle vacanze estive da turisti italiani, europei e internazionali il mare di Barletta gode di lunghissime spiagge. Queste, insieme a quelle di Trani e di Bari sono le ultime della costa prima di arrivare nel Gargano.

Si presentano per lo più sabbiose anche se nella costa est sono presenti grandi rocce. Queste, in particolare, sono le cosiddette spiagge verdi.

Gli amanti degli sport subacquei possono trovare in questa parte di mare delle splendide acque cristalline. Tra le zone da non lasciarsi sfuggire, il tratto fluviale del fiume Ofanto, l’unico fiume pugliese.

Tra i punti migliori dai quali è possibile ammirare il mare troviamo il lungomare Pietro Mennea. Nel 2014, in occasione del primo anniversario della scomparsa del grande campione, l’amministrazione comunale ha intitolato al recordman il lungomare di ponente, fino ad ora conosciuto come litoranea.

Sarà proprio il lungomare Pietro Mennea ad ospitare il 20 luglio 2019 una delle tappe del rivoluzionario live di Jovanotti, il Jova Beach Party. Ai partecipanti verrà regalata un’esperienza indimenticabile, tra il piacere della vita da spiaggia e il gusto della buona musica.

La città di Barletta è insomma un luogo capace di accontentare le esigenze di un turismo diversificato. Meta ambita da grandi e piccini, da chi ricerca il relax e da chi vuole nutrirsi di arte e cultura.

Fonte Foto: https://www.facebook.com/BarlettaPuglia/

ultimo aggiornamento: 29-04-2019

X