Dal 24 al 27 dicembre, dal 31 al 3 gennaio e il 5 e 6 gennaio, per potersi spostare in tutta Italia è necessaria l’autocertificazione.

In occasione delle feste natalizie e quelle di Capodanno, l’Italia torna e essere tutta un’unica zona rossa: è quanto deciso dal Governo nell’ambito delle misure adottate per cercare di contenere la diffusione del Coronavirus nel nostro Paese. E’ così che per potersi spostarsi nei giorni dal 24 al 27 dicembre compresi, quelli dal 31 dicembre al 3 gennaio e i giorni del 5 e del 6 gennaio è necessaria un’autocertificazione. Il modulo, che era diventato una sorta di simbolo del lockdown della scorsa primavera, dovrà essere esibito alle forze dell’ordine nel caso si dovesse essere fermati per dei controlli.

Terza dose Vaccino, a chi spetta prima e quanto dura.

Zona rossa: gli spostamenti consentiti con l’autocertificazione

Ricordiamo che gli spostamenti nei giorni in cui in tutta Italia è in vigore la zona rossa gli spostamenti sono vietati se non per comprovati motivi di salute, di lavoro e di assoluta necessità. Per questi tipi di spostamenti è quindi necessaria l’autocertificazione.

Autocertificazione
Autocertificazione

Ricordiamo inoltre che sono consentiti anche i viaggi per raggiungere la propria residenza o il proprio domicilio, si potrà inoltre uscire di casa per partecipare a funzioni religiose (come per esempio la messa di Natale) o per svolgere attività sportiva, quest’ultima è possibile svolgerla da soli e non in gruppo.

L’autocertificazione per le feste di Natale e Capodanno

L’autocertificazione valida per i giorni delle feste di Natale e di Capodanno in cui l’Italia è tutta zona rossa può essere scaricata dal sito del Ministero dell’Interno. Il modello va compilato in ogni campo, firmato e mostrato alle forze dell’ordine nel caso in cui dovesse essere richiesto.

La mancata esibizione dell’autocertificazione al momento del controlla non comporta una multa: nel caso si fosse sprovvisti, il documento verrà fornito direttamente dagli agenti delle forze dell’ordine e potrà essere compilato sul momento.

Riproduzione riservata © 2021 - DG

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

ultimo aggiornamento: 21-12-2020

Lotta al Covid: nel 2021 una moneta da 2 euro omaggerà medici e infermieri

Alberi di Natale: ecco quali sono i più belli al mondo del 2020