Arginare la rabbia: prova il fiore di bach Beech

Il fiore di bach Beech è un rimedio floreale composto da Fagus Sylvatica, Faggio, Hètre e Haya ed è utile contro la rabbia

chiudi

Caricamento Player...

Il fiore di bach Beech è utile per le persone a cui è capitato di pensare “Non c’è nulla che va bene, nessuno di cui posso fidarmi” ed è composto da Fagus Sylvatica, Hètre, Haya e Faggio che fiorisce in primavera. E’ un rimedio floreale che serve per arginare la rabbia e allenare la tolleranza infatti è molto utili per le persone che accentuano sempre i difetti degli altri non riuscendo ad adeguarsi alle diverse situazioni arrivando così a relazionarsi con aggressività. Il più delle volte sotto questo duro carattere c’è una profonda insicurezza che può essere colmata solo con amore e affetto. Questo perchè agisce sul fegato, organo che secondo la medicina tradizionale cinese è dove si annida la rabbia.

Per cosa è utile?

Il fiore di bach Beech è molto utile anche per chi soffre di particolari allergie e intolleranze che il più delle volte, secondo la psicosomatica, sono un segno di rifiuto.

Come prepararlo? Basta diluire 2 gocce di Beech in una boccetta con contagocce da 30 ml, aggiungere 2 cucchiaini di brandy e riempire con acqua minerale naturale. Assumere la soluzione nella misura di 4 gocce  4 volte al giorno, per almeno 3 settimane.

Lo stesso Bach riguardo al Beech affermava:

“Per coloro che sentono il bisogno di vedere più bontà e più bellezza in tutto quanto li circonda, e, sebbene molte cose appaiono sbagliate, riescono a cogliere quello che c’è di buono in esse.

Questo, al fine di essere più tolleranti, più comprensivi e più miti nei confronti di ogni creatura e dei modi in essa sta lavorando per arrivare alla sua perfezione finale”.

Fonte foto: Wikipedia