App per realtà virtuale: le migliori app vr gratis per Android e iPhone, per poter godere dei vantaggi della realtà aumentata.

Da qualche tempo ormai possiamo arredare la nostra casa senza comprare i mobili, possiamo vedere la nostra nuova auto in giardino ancora prima di averla realmente acquistata. Possiamo osservare come ci sta un vestito prima ancora di indossarlo. Non è fantascienza, né magia. È semplicemente realtà aumentata. La tecnologia AR è quella che ci permette di vedere qualcosa che in realtà non esiste fisicamente, grazie all’aiuto di appositi dispositivi elettronici. Ormai utilizzata da tantissime aziende, può già essere provata tramite alcune popolari app. Ma quali sono le migliori? Scopriamo insieme alcune app per realtà virtuale che non puoi non conoscere.

App per realtà virtuale gratis

Una delle più famose, se non la più famosa in assoluto, è quelal di IKEA. Il noto marchio svedese ha da anni sviluppato un’app disponibile sia per Android che per iOS che serve ad aiutare con la realtà aumentata i propri clienti a scegliere i giusti prodotti. Per utilizzarla basta scannerizzare una zona, selezionare il design del mobile che ci piace e lo vedremo come per magia comparire sullo schermo del nostro smartphone.

Ragazza con smartphone
Ragazza con smartphone

Roar è invece un’app sviluppata appositamente per gli imprenditori che abbiano voglia di dar vita a un negozio online che sfrutti la tecnologia AR. Sviluppare un’app vr non è infatti così complicato, ma serve l’aiuto di professionisti per riuscire a entrare in questo mondo che permette ai clienti di avere una user experience decisamente più intrigante.

Diversa invece è Houzz, un’app di realtà aumentata destinata per chi vuole progettare o ristrutturare la propria casa. Grazie a layout e design di interni molto accattivanti e uno stori con oltre 21 milioni di foto da cui partire, permette di creare la prorpia casa virtuale e di poterla vedere con la tecnologia 3D davanti ai nostri occhi. Un’app professionale destianta soprattutto ad architetti ed esperti del settore.

ragazza con smartphone
ragazza con smartphone

Molto più semplice, ma anche utile per una gran parte di persone, è Inkhunter, app disponibile per Android e iOS e che permette di poter vedere sulla nostra pelle un tatuaggio prima ancora di andare da un tatuatore. Grazie a questa app potremo provare a creare il nostro tattoo perfetto, cambiando generi, dimensioni e colori.

App vr Android

Disponibile per Android (ma anche per iOS) è l’app Augmented, pensata per i proprietari di e-commerce che desiderano sfruttare la realtà aumentata per far vedere ai clienti i prodotti all’interno dell’ambiente. Inquadrando un prodotto in temo reale potremo vderlo ridimensionato e inserito nell’ambiente che più ci aggrada, potendo quindi avere più elementi per valutarne l’acquisto.

Ma in una lista delle migliori app di realtà virtuale non poteva mancare un prodotto Google. In particolare, Google Lens, che è utile per portare la ricerca a un livello superiore. Come si usa? Facile. Basta puntare l’oggetto e l’app ti dirà cos’è, dove puoi comprarlo e molti altri dettagli.

Di app ne esistono però a bizzeffe. Con alcune puoi misurare virtualmente qualcosa, con altre puoi vedere come calza una scarpa al tuo piede. O come Momondo, che ti permette di misurare la tua valigia prima di andare in aeroporto, per evitare di andare oltre le misure consentite. E poi c’è YouCam Makeup, un software che permette di provare virtualmente i kit di cosmetici grazie alla mappatura facciale che rende l’immagine molto fedele. Una svolta per tutte le amanti dei trucchi e del make up.

E chiudiamo con Viewmake, la più famosa tra le applicazioni per tour virtuali, uno strumento preziosissimo per creare tour unici ed emozionanti da poter offrire ai viaggiatori, grazie anche alla collaborazione di Google Earth.

ultimo aggiornamento: 23-07-2021


Olimpiadi di Tokyo 2020: ecco chi sono gli invitati alla cerimonia di apertura

Quali sono le migliori app per reazioni chimiche?