Quali sono le migliori app per Apple Watch? Scopriamole e vediamo perché sono indispensabili per l’accessorio digitale più amato di sempre.

Nato qualche anno fa e sempre più in voga, lo smartwatch è diventato indispensabile quasi quanto il cellulare. Appena acquistato, e ad essere sinceri anche parecchie settimane dopo, sono molte le persone che si pongono una domanda: quali sono le applicazioni migliori da scaricare? Diamo uno sguardo alle app per Apple Watch.

App per Apple Watch: quali scaricare?

Presentato per la prima volta nel 2014, l’Apple Watch è ormai diventato un accessorio di uso comune. Oggi, rispetto a qualche anno fa, sono tante le applicazione che gli utenti possono scegliere di installare all’interno del proprio dispositivo digitale. Non volendo scaricare funzioni del tutto inutili, vediamo quali sono le migliori app per smartwatch. Se siete amanti dei viaggi, ad esempio, non potete fare a meno di Citymapper. Consente di avere a portata di braccio tutte le indicazioni stradali di cui avete bisogno, comprese le informazioni in tempo reale sui mezzi pubblici. Per molti è indispensabile anche Uber, in modo da trovare un passaggio con un semplice clic sull’orologio.

Utile non solo per chi viaggia è l’app iTranslate, che traduce in un lampo le parole pronunciate. Che dire, poi, di Noted? Questa applicazione consente di registrare e prendere appunti audio che vengono ‘inviate’ direttamente al vostro iPhone. Altre app iWatch necessarie sono Carrot Weather, che consente di sbirciare previsioni del tempo sia orarie che giornaliere, e Trova vicino a me, utile per individuare ogni cosa di cui si ha bisogno.

App Apple Watch per monitorare il sonno e non solo

Andando avanti nella ricerca delle applicazioni migliori per smartwatch troviamo Shazam, che vanta le stesse funzioni di quella installata nel cellulare. Utilissima per i fan accaniti dello sport è Fiit, che consente di scaricare in streaming tantissimi allenamenti. Unica pecca? E’ a pagamento: 20 euro al mese. Se amate solo la corsa, invece, scaricate Runkeeper, app che monitora tutti i vostri progressi. In alternativa, installate Seven, che offre diversi tipi di allenamento da sette minuti.

Indispensabile per monitorare il sonno è Autosleep: ovviamente è necessario indossare l’orologio anche quando si va a nanna. Un buono modo per tenere allenato il cervello? Brainess, che offre sette giochi utili e divertenti. Infine, per essere sempre social, non dimenticate di installare Facebook Messenger e Chirp per Twitter.

Clicca qui per iscriverti alla Newsletter
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Instagram
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Twitter
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2022 - DG

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

Ultimo aggiornamento: 25-08-2022


Frasi sugli ex: pensieri pungenti per frecciatine che fanno sempre centro

Sognare bambini: un disegno onirico che chiede di tornare alla spensieratezza di un tempo