Antonella Mosetti sciocca tutti: “Se uno è bello e può farmi svoltare…”

Nel corso della trasmissione I Lunatici Antonella Mosetti ha affermato di non aver mai ceduto ma che se qualcuno potesse farla svoltare nel lavoro…

Dichiarazioni che hanno diviso tra chi ha apprezzato la sincerità e chi invece ha criticato Antonella Mosetti per quanto confessato. Si tratta di quanto detto nel corso della trasmissione radiofonica I lunatici riguardo alla vicenda molestie nel mondo dello spettacolo. “Se qualcuno ci ha mai provato? Come no! Ma ci provano con tutte, anche con le impiegate in banca! Perché dobbiamo dire delle belle bugie, meglio dire delle brutte verità. Tutte stanno zitte, omettono e conducono i programmi, io invece dico quello che ho vissuto sulla mia pelle”. Il riferimento sembra essere a chi, forse, si sarebbe concesso per poi avere un ruolo nel mondo del cinema o della tv.

Antonella Mosetti e le molestie sul lavoro

La frase che però ha fatto discutere è la successiva. “Magari mi piacessero! Sai, se mi facesse la corte uno bello, figo, in grado di farmi svoltare nel lavoro, gliela lascio!”, ha detto l’ex ragazza di Non è la Rai.

Antonella Mosetti ha raccontato di non aver mai ceduto alle avances e porta come esempio il fatto di non condurre una trasmissione tutta sua e di non avere lo spazio di molte sue colleghe.

“Non scendo a compromessi, faccio questo lavoro da 23 anni e faccio l’opinionista, non ho un programma tutto mio, i fatti parlano, non le parole”, ha detto alla trasmissione I lunatici.

ANTONELLA MOSETTI
ANTONELLA MOSETTI

Antonella Mosetti: sui social le richieste più strane

Nel corso dell’intervento ha anche parlato di chi, sui social, le fa richieste piuttosto strane. Il riferimento è a quelle dei feticisti.

“Di gente che mi chiede le foto dei piedi ce n’è una marea. Io non sono una feticista, ho i piedi curati ma non muoio per i piedi, in un uomo nemmeno li guardo immediatamente. Però ci sono uomini che appena ti conoscono la prima cosa che guardano sono i piedi”.

“Ma la novità dell’ultimo periodo è legata al bicipite. In tanti vogliono la foto del bicipite. Chissà perché. Mi chiedo cosa ci facciano con certe foto”, ha concluso.

ultimo aggiornamento: 03-06-2019

X