Angelina Jolie ha incassato 8 milioni di sterline dalla vendita all’asta di un quadro di Winston Churchill realizzato nel 1943.

Angelina Jolie ha venduto all’asta un quadro opera di Winston Churchill per una cifra da capogiro. “La torre della moschea Koutoubia” era stato messo all’asta per una cifra stimata di gran lunga più bassa di quella per la quale è stato venduto.

L’asta si è articolata con una serie di rialzi della posta per opera di quattro collezionisti, ognuno intenzionato ad aggiungere il quadro alla sua collezione. Solo uno di loro, però, è riuscito nell’intento e si è alla fine giudicato l’opera per il triplo del valore inizialmente stimato!

Il quadro di Churchill

La torre della moschea Koutoubia fu realizzata nel 1943 e si tratta di un’opera frutto del lavoro di Winston Churchill che si diede alla pittura sulla soglia dei suoi quarant’anni. L’idea di dipingere il quadro scaturì dopo un viaggio a Marrakech che Churchill fece con Roosevelt. Fu proprio in seguito alla loro partenza che Churchill decise di dipingere il quadro che vedete qui in foto per donarlo a Roosevelt.

In seguito la famiglia Roosevelt mise in vendita il quadro privatamente e fu così che il dipinto fu acquistato dalla famiglia Jolie-Pitt nel 2011. In seguito alla separazione dei due il quadro è toccato ad Angelina Jolie e l’attrice ha deciso di metterlo all’asta.

L’asta da record: la cifra per il quadro

Il dipinto realizzato durante la Seconda Guerra Mondiale aveva un valore di partenza stimato tra 1,5 e 2,5 milioni di sterline. L’asta ha però superato ogni aspettativa e il quadro si è così aggiudicato il prezzo più alto mai ottenuto finora per un dipinto di Churchill.

Angelina Jolie
Angelina Jolie

Commissioni incluse l’opera è valsa la cifra di 8,2 milioni di sterline, una cifra importante che supera nettamente il precedente record di 1,8 milioni di sterline per cui era stato venduto uno dei suoi più famosi dipinti: The Goldfish Pond at Chartwell. Nel corso dell’asta è stato messo in vendita un secondo dipinto di Churchill raffigurante uno scorcio di Marrakech. Anche in questo caso la cifra stimata è stata triplicata partendo da circa 500 mila sterline è stato venduto per 1,55 milioni.


Instagram, in arrivo le Live Rooms: cosa sono e come funzionano

Johnson & Johnson: come funziona il primo vaccino monodose al mondo