Angela Chianello (meglio nota come Angela da Mondello) ha mostrato orgogliosa le immagini del momento in cui ha siglato un accordo con Lele Mora.

Angela Chianello ha firmato un accordo di rappresentanza con l’ex manager dei vip Lele Mora, che ha specificato di non essere il suo manager.  “Finalmente il grande giorno con mio zio Lele Mora”, ha scritto la donna diventata famosa per il tormentone Non ce n’è Coviddi, balzata alle cronache nei giorni scorsi per il suo videoclip Non ce n’è (girato senza che fossero osservate le dovute misure di sicurezza).

“Nella vita tutti hanno bisogno di un po’ visibilità, tutti. Credo che lei abbia sofferto tanto, un minuto di visibilità va dato a tutti, anche a Angela che ha sofferto tanto nella vita. Se ha un po’ di pubblicità se lo merita e basta”, ha invece dichiarato Lele Mora via social.

Angela Chianello e Lele Mora: il contratto

Lele Mora ha firmato un contratto di rappresentanza con Angela Chianello, che entusiasta ha condiviso la notizia via social. Solo qualche giorno fa la donna, diventata famosa per il tormentone “Non ce n’è Coviddi”, è stata multata per il suo videoclip di debutto (ispirato proprio al tormentone). Il video infatti sarebbe stato realizzato senza osservare le misure di sicurezza previste per evitare contagi (nelle immagini Angela è intenta a cantare e a ballare insieme ad almeno altre 20 persone).

Angela Chianello Lele Mora
Fonte Foto: https://www.instagram.com/angelachianello_real/?hl=it

Mentre il web è insorto contro la Chianello, Lele Mora ha deciso di mostrarle il suo sostegno: “La nostra Angela firma il contrattino con me… di rappresentanza”, ha dichiarato l’ex agente dei vip nel filmato condiviso dalla Chianello via social.

Il web insorto contro il tormentone

Nei giorni scorsi tanti artisti e volti noti del mondo dello spettacolo si erano scagliati contro Angela Chianello e il videoclip da lei realizzato. Tra loro anche l’ex vincitore del Festival di Sanremo Ermal Meta, che aveva scritto in un suo tweet:

“Povera musica, che finisce in bocca a chi diventa appena famoso per ragioni che con la musica non c’entrano niente. È come vedere uno di 70 anni con una di 20 che si dicono innamorati. Che pena infinita”. Sulla questione si è espressa anche Selvaggia Lucarelli, che ha dedicato un lungo articolo alla vicenda e via social ha scritto: “Questa roba non è trash, è oscena.E va ringraziata ancora una volta “Babbara”, che ha trasformato un’ignorante pure negazionista in un fenomeno di colore. Pericoloso.”

Fonte Foto: https://www.instagram.com/angelachianello_real/?hl=it

Scopri le regole da seguire in caso di contatti stretti con persone positive al Covid 19

TAG:
lele mora

ultimo aggiornamento: 12-11-2020


Federica Pellegrini si confessa: “Voglio un figlio”

Beppe Fiorello e Luca Argentero: frecciatine via social!