Fedez e Chiara Ferragni sono stati premiati dal Comune di Milano con l’Ambrogino d’Oro 2020 per il loro impegno nella lotta al Covid-19.

Fedez e Chiara Ferragni, insieme ad altre personalità come in cantautore Fabio Concato e l’ex direttore del Piccolo Teatro Sergio Escobar e altri ancora, hanno vinto l’Ambrogino d’Oro 2020, la più importante onorificenza conferita dal capoluogo della Lombardia. La cerimonia di consegna del riconoscimento si terrà al Teatro Dal Verme lunedì 7 dicembre, il giorno in cui festeggia il Santo Patrono della città di Milano che dà il nome al premio, per l’appunto Sant’Ambrogio.

Ambrogino d’Oro 2020: Fedez e Chiara Ferragni premiati

Il motivo per cui il Comune di Milano ha deciso di conferire l’onorificenza a Fedez e alla moglie Chiara Ferragni è il loro impegno nella lotta al Coronavirus. I due, la scorsa primavera, avevano infatti dato via a una raccolta fondi milionaria che ha permesso la Costruzione di un reparto di terapia intensiva per i malati di Covid all’ospedale San Raffaele di Milano.

Chiara Ferragni e Fedez
Chiara Ferragni e Fedez

La candidatura di Fedez e Chiara Ferragni per l’Ambrogino d’Oro 2020 aveva fatto storcere qualche naso negli scorsi mesi, ma il Comune di Milano ha voluto ugualmente premiarli per l’impegno profuso in favore della città in un momento particolarmente difficile.

Ambrogino d’Oro 2020: i vincitori

Come detto in precedenza, Fedez e Chiara Ferragni non sono gli unici due ad aver vinto l’Ambrogino d’Oro 2020: insieme a loro il prossimo 7 dicembre riceveranno il riconoscimento anche il professor Giorgio Vittadini dell’Università di Milano, il promoter Claudio Trotta, il velista Ambrogio Beccaria, la direa direttrice del carcere di Bollate Cosima Buccoliero, la partigiana Antonietta Romano Bramo, suor Anna Monia Alfieri.

A loro si aggiungono Loredana Bulgarelli, Elisabetta Dejana, Ernesto Emanuele, Susanna Mantovani, Vincenzo Mazzaferro, Gabriella, Gigi Pedroli oltre che i già precedentemente citati Fabio Concato e Sergio Escobar.

Scopri le regole da seguire in caso di contatti stretti con persone positive al Covid 19

TAG:
vetrina

ultimo aggiornamento: 17-11-2020


Mi chiamo Francesco Totti: il film sull’ex capitano della Roma

Ma cosa ci dice il cervello: tutto quello che c’è da sapere sul film con Paola Cortellesi