Nel corso degli Amazon Prime Day sarà possibile acquistare prodotti fino a 1.500 euro e pagarli in 24 rate mensili.

Gli Amazon Prime Day si stanno avvicinando e quindi a breve sull’e-commerce più famoso del mondo ci saranno sconti imperdibili. Il 12 e il 13 luglio 2022 i clienti Prime di Amazon potranno acquistare numerosi articoli a prezzi davvero vantaggiosi. Quest’anno, inoltre, sarà anche possibile pagare in comode rate mensili acquisti fino ad un importo di 1.500 euro. Vediamo quello che c’è da sapere su questa nuova possibilità davvero utile per chi ha intenzione di fare grandi spese.

Amazon Prime Day: possibile pagare a rate

Acquisti online
Acquisti online

Chi ha intenzione di approfittare delle offerte dei Prime Day 2022 su Amazon può quest’anno usufruire di una grande possibilità. Le persone che preferiscono suddividere la spesa in più rate mensili, infatti, possono ora farlo. Chiaramente per poter sfruttare questa possibilità è necessario avere un reddito dimostrabile.

L’e-commerce più conosciuto del mondo ha già da tempo dato la possibilità di suddividere l’importo di grandi acquisti in rate. Alcuni ordini si possono difatti dividere in 5 o 12 rate senza interessi o oneri finanziari. La novità sta nel fatto che ora, grazie alla linea di credito concessa da Confidis, c’è un’ulteriore possibilità.

Adesso si può infatti pagare numerosissimi acquisti in rate fino a 24 mese. Tale opportunità è valida per acquisti di importo totale tra 100 euro e 1.500 euro.

Come pagare a rate gli acquisti fatti durante gli Amazon Prime Day

Usufruire di questa possibilità è davvero molto semplice. Basta infatti selezionare l’opzione Paga a rate con Cofidis come metodo di pagamento. Tale modalità di pagamento apparirà negli ordini idonei. A questo punto, la procedura chiederà di fornire i dati personali, l’indirizzo e il codice IBAN associato a un conto bancario. Si dovrà poi anche allegare una copia di patente, carta di identità o passaporto e la tessera sanitaria in corso di validità.

Solo dopo aver portato a termine questo procedimento si potrà inoltrare la richiesta per pagare a rate. La domanda sarà esaminata da Confidis e in tempo reale si potrà sapere la decisione. In caso di esito positivo, si potrà pagare a rate come desiderato. Nell’eventualità di esito negativo ci sarà modo di cambiare metodo di pagamento scegliendo tra gli altri proposti.

Clicca qui per iscriverti alla Newsletter
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Instagram
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Twitter
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2022 - DG

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

Ultimo aggiornamento: 08-07-2022


L’eredità vale anche per il digitale e si estende alle password

L’acqua in bottiglia rischia di diventare introvabile: “Siamo disperati”