Altro femminicidio in Calabria, uccisa una donna dal proprio marito.

In Calabria, a Fagnano Castello nel cosentino, è stata uccisa una donna di 43 anni di nome Sonia Littari: dopo una lite con il marito, Giuseppe Servidio, è stata presa a coltellate che non le hanno lasciato scampo, secondo quanto riportato da ansa.it. In seguito il marito è stato individuato dai carabinieri, presso la propria abitazione, dove era avvenuto l’uxoricidio.

Il rapporto tra i due era molto teso, per tale motivo si stanno svolgendo delle indagini, così da comprendere meglio le cause che hanno generato la lite. La coppia, inoltre, aveva due figli che al momento dell’assassinio non si trovavano in casa.

ultimo aggiornamento: 14-09-2021


Eitan deve essere restituito all’Italia. Di Maio: “Interverremo”

Monza, maestra sospesa per violenza sui bambini: “Ti stacco la testa”