Aloe vera: una pianta dalle straordinarie proprietà benefiche

L’aloe vera è una pianta che ognuno dovrebbe avere nella propria casa perchè ha svariate e straordinarie proprietà benefiche

chiudi

Caricamento Player...

Ci sono centinai di specie di aloe vera in natura ma quella da cui si ricava il succo da usare per uso interno e il gel da utilizzare per uso esterno è la comune Aloe barbadensis Miller: fin dall’antichità è stata ritenuta una pianta sacra infatti gli antichi egizi la utilizzavano per l’imbalsamazione e per questo veniva definita “pianta del’immortalità”. Molte attuali ricerche scientifiche hanno provato le straordinarie proprietà benefiche del succo o gel che vengono estratti dalle sue foglie.

Gel di Aloe Vera: ecco alcuni usi

Il gel di aloe vera si può utilizzare in caso di scottature perchè ha un forte potere lenitivo e rinfrescante, è utile quando si viene punti da un insetto infatti basta applicare una piccola dose sulla zona arrossata o dove si sente prurito per alleviarlo.

E’ la base di molte creme antirughe perchè ha un forte potere tensore della pelle ed è utilizzato anche per schiarire le inestetiche macchie che purtroppo vengono fuori dopo un’eccessiva esposizione solare.

Viene usata anche dopo la rasatura o la depilazione perchè il gel aiuta a rimarginare eventuali ferite e applicandolo tutti i giorni su eventuali cicatrici aiuta il processo di guarigione.

Ottimo da provare anche l’impacco per capelli che si applica prima dello shampoo e dona forza e vigore.

Succo di Aloe Vera

Il succo di Aloe Vera ha proprietà antinfiammatorie che lo rendono molto efficace quando si è soggetti a gastriti, coliti e altri tipi di infiammazione.

Grazie al suo principio attivo che è l’Acemannano, ha una straordinaria funzione di immunostimolante e disintossicante: ottima da assumere nei cambi stagione perchè difende l’organismo da batteri e virus.

Il succo di aloe vera è in grado di combattere i radicali liberi e ha quindi un forte potere antiossidante nella lotta contro invecchiamento cellulare.

Alcuni affermano che abbia anche proprietà antitumorali, nel senso che può essere efficace nella prevenzione di alcuni tipi di tumore e nell’attenuare alcuni effetti collaterali della radioterapia e chemioterapia come la caduta dei capelli.

Controindicazioni

Come tutto, anche l’aloe vera, se viene utilizzata in dosi eccessive può avere delle controindicazioni. Le più frequenti riscontrate sono diarrea e forti crampi nel tratto gastrointestinale.

Attenzione se nel frattempo assumete farmaci: chiedete al vostro medico se non interferiscono tra loro.

Evitate l’uso del succo di aloe vera durante la gravidanza e l’allattamento infatti il latte materno potrebbe avere un gusto amaro non gradito dal proprio bambino.