Allenamento per addominali perfetti

Allenamento per addominali perfetti: non solo dieta, ma esercizi mirati a rafforzare la fascia muscolare dell’addome e della schiena.

chiudi

Caricamento Player...

Sognate un corpo perfetto con degli addominali invidiabili? Tutto questo è possibile se si eseguono con costanza e determinazione una serie di esercizi svolti a potenziare le fasce muscolari alte, basse e laterali dell’addome. Tuttavia, non bisogna mai dimenticare di associare all’esercizio fisico una dieta equilibrata e uno stile di vita sano eliminando quindi fumo e alcolici. Vediamo l’allenamento per addominali perfetti da eseguire dalle due alle tre volte a settimana.

Il segreto di un allenamento per addominali perfetti: concentrazione e costanza abbinati a una dieta sana.

Prima di tutto procurarsi un tappetino da fitness e un abbigliamento comodo. Iniziare l’allenamento almeno due minuti di stretching. Dopo di che passare agli esercizi base da eseguire sdraiati. Mettersi con la pancia rivolta verso il basso e con le mani dietro la nuca sollevare dolcemente la testa verso l’addome. Tenere i piedi fissi sul pavimento con le ginocchia piegate. Per rendere l’esercizio più difficile lasciare le gambe sdraiate a terra.

Rimanendo a terra assumere la posizione del ponte: sollevare il bacino vero l’alto tenendo i talloni fissi per terra. Le braccia saranno sdraiate sul tappetino con le mani dietro i talloni. Effettuare lentamente dei movimenti con il bacino dal basso verso l’alto. Ripetere per 12 volte e passare all’esercizio successivo rimanendo sempre nella posizione del ponte. Con il bacino sollevato alzare la gamba destra e spingere verso l’alto tenendo in tensione i muscoli addominali e dei glutei. Ripete con la gamba sinistra ed effettuare altre due sessioni.

Sdraiarsi e tenere le gambe sollevate con la schiena appoggiata al pavimento assumendo la posizione della candela. Contraendo l’addome quanto più potete sollevate il sedere da terra spingendo verso l’alto con le braccia appoggiate sul tappetino. Ripetere per 10 volte e fare una pausa di 60 secondi. Eseguire per altre 2 volte.