Alessandro Borghi trionfa ai David e commuove il pubblico

Alessandro Borghi ha vinto il David di Donatello come miglior attore per il film Sulla mia pelle, e ha dedicato alcune commoventi parole a Stefano Cucchi.

“Questo premio è di Stefano Cucchi e voglio dedicarlo a tutti gli esseri umani che devono essere considerati tali a prescindere da tutto”, ha detto Alessandro Borghi durante il suo discorso ai David di Donatello. L’attore si è conquistato l’ambito premio per il film Sulla mia pelle, ispirato alla tragica vicenda del geometra romano Stefano Cucchi. Il David gli è stato consegnato dall’attrice Uma Thurman, e Borghi lo ha dedicato ai suoi cari e alla famiglia Cucchi.

Alessandro Borghi: il David di Donatello e la vittoria

“Grazie a Cremonini per la tua amicizia, a Jasmine per quanto sei meravigliosa, la famiglia Cucchi per esservi fidati di me. Grazie davvero alle persone che mi arricchiscono e alla mia famiglia questo film è stato complicato e loro ne hanno pagato le conseguenze”, ha detto Alessandro Borghi sul palco del David, le cui foto sono presto diventate virali sui social:

Su Facebook la sorella di Stefano Cucchi, Ilaria, ha commentato la vittoria con un post pubblico in cui ha scritto: “Sono commossa. Alessandro Borghi ha vinto il David di Donatello come miglior attore protagonista per il film sulla storia di mio fratello. (…) Grazie a te Alessandro. Le tue parole e gli applausi hanno scaldato il cuore di mia mamma stasera.”

Oltre a 6 candidature ai David, il film si è conquistato anche il premio per il miglior regista esordiente (Alessio Cremonini), miglior produttore, e il David giovani (sempre conferito a Cremonini). Alessandro Borghi ha rivelato che per interpretare il ruolo di Stefano Cucchi ha perso 18 kg e si è isolato da tutti durante tutto il tempo necessario alle riprese.

Il ringraziamento su Instagram di Borghi ai fan

Intanto su Instagram l’attore, che ha commosso il pubblico con il suo discorso, ha condiviso uno scatto della statuetta del David ringraziando ancora una volta i fan di tutto cuore.

Insieme a lui si è aggiudicata il premio come miglior attrice anche Elena Sofia Ricci per la sua interpretazione in Loro, di Paolo Sorrentino, mentre Matteo Garrone si è guadagnato l’ambita statuetta per il film Dogman.

ultimo aggiornamento: 28-03-2019

X