Il principe, stanco delle chiacchiere, fa luce su cosa sta accadendo con la consorte.

Tormentato dalle dicerie degli altri giornali, Alberto di Monaco si rivolge a People per raccontare il travaglio di sua moglie, l’ex nuotatrice Charlène Wittstock. Il principe ci tiene a smentire che la principessa non ha lasciato il principato di Monaco a causa di fantomatici dissidi tra marito e moglie o con altre persone, ma che la scelta è stata dettata esclusivamente da motivi di salute.

Charlène si sarebbe infatti inizialmente recata in Sudafrica per un soggiorno breve. Tuttavia, a causa dell’insorgere di un’infezione e dei conseguenti interventi chirurgici, i tempi di permanenza si sarebbero allungati, impedendole di viaggiare e rivedere così il marito e i figli. Nonostante alcuni segni di ripresa, le condizioni della principessa sono nuovamente peggiorate, motivo per cui Alberto di Monaco ha deciso di andare a trovarla qualche settimana fa, insieme ai gemelli.

Siamo stati un bersaglio facile, e tutte le chiacchiere fatte su di noi ci hanno ferito”, è quello che tende a sottolineare il principe nell’intervista. Per il resto, non possiamo fare altro che augurare una pronta guarigione a Charlène.

ultimo aggiornamento: 10-09-2021


Le bellissime parole di Dodi Battaglia dedicate alla moglie scomparsa

Angelo Pintus: la dichiarazione d’amore alla moglie Michela su Instagram