La ministra Bellanova ha dato il via alle danze e ora tutti vogliono un albero di Natale rotante come il suo, vediamo come funziona.

L’albero di Natale rotante è diventato subito un tormentone sulla rete al punto da poter essere eletto il protagonista degli addobbi di quest’anno. Come forse già saprete, quest’albero girevole è comparso per la prima volta in occasione di un’intervista al ministra delle politiche agricole alimentari e forestali.

Teresa Bellanova, in collegamento con “L’aria che tira”, ha attirato l’attenzione del pubblico per la presenza di un albero di Natale particolare alle sue spalle. A rendere possibile la rotazione dell’albero entra in gioco la tecnologia, vediamo quale “trucco” lo rende possibile.

L’albero che ruota: la nuova tendenza dell’anno

La soluzione che permette all’albero di Natale di girare con tutte le luci e le decorazioni, è più semplice di quanto si possa pensare. Il classico piedistallo può essere semplicemente sostituito con una base diversa, che permette appunto alla struttura di ruotare. Tutto quello che bisogna fare, quindi è sostituire il piedistallo in dotazione all’albero, con queste basi.

Albero di Natale
Albero di Natale

Ne esistono di diversi tipi, alcune hanno la forma di un piedistallo vero e proprio e in questo caso, è importante anche tenere conto del diametro dell’albero. Inoltre, se volete acquistarlo vi consigliamo anche verificare che la base sia in grado di sostenere il peso complessivo della struttura, in base a quanto dichiarato dai produttori.

Come funziona la base rotante?

La domanda che sorge spontanea, e che vi starete sicuramente chiedendo anche voi è “Come fanno le luci a non attorcigliarsi“? La risposta dipende, naturalmente dalla base che impiegate, visto che ne esistono di diversi tipi. Alcune di queste strutture, infatti, includono anche un comodo attacco per la corrente.

È proprio questo, infatti, che vi permetterà di collegare la spina delle lucine direttamente alla base e far sì che tutta la struttura possa ruotare senza problemi. Ricordatevi che le basi, girando su se stesse, offrono una visione complessiva dell’albero, quindi non lasciate nessuna parte dell’albero spoglio, ma abbondate piuttosto con le decorazioni (come è bene fare con la tavola).

Scopri quello che c'è da sapere sul dimagrimento... potresti rimanere sorpresa.


Parigi: la sindaca multata per aver assunto… troppe donne!

Elisabetta Rossi BIS: “Il mio 2020? Paura del virus, occasioni perse… ma voglia di rialzarsi”!