Aiuto contro i capelli piatti

Tutti i migliori consigli per esaltare i capelli piatti

chiudi

Caricamento Player...

I capelli piatti sono spesso una condizione genetica ma a volte sono le condizioni atmosferiche, lavaggi con shampoo e prodotti sbagliati che peggiorano la situazione. Un valido aiuto può arrivare dai prodotti giusti per la cura del capello e non solo tagli e trucchi ci danno un look sempre al top.

I consigli per un aiuto contro i capelli piatti

Innanzitutto meglio optare su shampoo e detergenti nutrienti e volumizzanti. Scegliete di lavarli ogni due giorni piuttosto che quotidianamente per diminuire la produzione di sebo in eccesso che li rende più piatti.

Evitate maschere e  balsamo troppo corposi sopratturro sulla radice, sceglietelo sulle punte e preferite mousse e schiume volumizzanti a fine lavaggio. Le schiume agiscono meglio per creare volume, mentre le maschere tendono ad avvolgere il capello appesantendolo, se avete capelli sfibrati e non potete farne a meno, mettetelo sulle punte, la parte più danneggiata.

Anche la tintura tende a dare più volume al capello avvolgendolo intorno e dando più spessore ai capelli fini, donando anche un aspetto decisamente diverso se optate per un colore che non usate generalmente.

Quindi asciugate i capelli con la testa rivolta in giù, create delle belle onde naturali con spazzole elettriche o bigodini, tornati recentemente in voga, e fissate il tutto con generosa lacca.

La lacca vi aiuterà a mantenere durante tutta la giornata il look che siete riuscite ad ottenere.

Evitate anche nei tagli di esaltare il problema.

La frangia è spesso la soluzione peggiore, perchè si sporca subito e crea maggiormente l’effetto piatto. Preferite dei tagli corti in stile pixie o quasi maschile con tocchi sbarazzini che danno una vera luce diversa al vostro viso.

Se li preferite lunghi meglio un long bob, tagli simmetrici con riga al centro o laterale su cui dare la linea morbida di curve e ricci generosi.