La popstar parla del suo ritorno in scena a Vogue US: dall’amore per suo figlio, alla separazione e al cambiamento fisico.

E’ in occasione dell’uscita del suo nuovo disco che Adele ha posato per la copertina di Vogue US: non una semplice tappa della sua carriera musicale, ma un vero e proprio ritorno in scena, dove la cantante ha sfoggiato una nuova e meravigliosa versione di sé, frutto di numerose decisioni e cambiamenti avvenuti nella sua vita negli ultimi sei anni, lontano da occhi indiscreti.

Vanity Fair ha riportato le sue dichiarazioni in merito a vari punti per Adele fondamentali in relazione a questa rinascita: intanto, in merito al nuovo disco “30“, ha ammesso: “E’ come se volessi spiegare a mio figlio Angelo chi sono, il momento che sto attraversando. Adesso ha nove anni, ci sono tantissime domande che mi fa e alle quali non riesco a rispondere“. In particolare, parliamo di interrogativi legati a Simon Konecki, papà di Angelo e da cui la pop star ha richiesto il divorzio lo scorso marzo: “So quanto gli ha fatto male la rottura tra i genitori, lo vedo, ma vorrei mi perdonasse rendendosi conto che io l’ho fatto perché avevo bisogno di felicità” ha dichiarato.

Scopri i luoghi dei più famosi delitti italiani

E infatti, col suo ex, Adele si era resa conto di non star più bene da tempo: “ Avevo il terrore di finire come molte altre persone che conosco, sentivo la necessità di dovermi mettere al primo posto“. Tuttavia, Adele ha nuovamente ritrovato la serenità accanto al procuratore sportivo Rich Paul e, a riguardo, ha dichiarato: “Mi era capitato di uscire con persone che sentivano la pressione di essere fuori con me, lo stress di essere avvistati. A lui invece ho capito subito che non interessava questa cosa, si è sempre dimostrato premuroso: è simpatico e intelligente, davvero fantastico“.

Infine, la cantante inglese ha parlato della sua sbalorditiva perdita di peso, che ammonta a ben 45 chili! Una forza di volontà ammirevole che, tuttavia, non è stata accompagnata da nessuna dieta in particolare: “Tutto è nato per controllare la mia ansia. Mi sono accorta che allenandomi stavo meglio, quindi non è stata una scelta legata al peso: forse avevo bisogno di una dipendenza che mi occupasse la mente, poteva essere anche l’uncinetto” ha spiegato. Infine, a chi sostiene che il cambiamento fisico sia scaturito dal divorzio, Adele ha risposto: “Il divorzio non c’entra nulla: forse a qualcuno piace pensare che una donna che si separa dal marito poi perda il controllo”.

Che ne pensate delle sue parole? Vi piace questa nuova versione di Adele?

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

ultimo aggiornamento: 08-10-2021


Giulia Salemi, lo scatto dolcissimo con la suocera e la nipotina Sophie

Elodie pizzicata da sola al bar: è triste per Marracash?