A chi sta bene taglio shag bob

A quale tipo di viso sta bene lo shag bob e chi può portare questo tipo di taglio?

chiudi

Caricamento Player...

E’uno dei tagli di tendenza del 2015-2016 e molte star internazionali lo hanno già sfoggiato in occasione di eventi e cerimonie pubbliche: stiamo parlando del taglio shag bob, un vero must have della prossima privara estate 2016. Ma cos’è esattamente lo shag bob e A chi sta bene taglio shag bob? Lo shag bob, anche detto più brevemente ob shag è un taglio medio-corto che coniuga il tradizionale bob stile anni ’60, con lo shag, un tipo di acconciatura molto punk rock, particolarmente in voga negli anni ’70. Caratteristiche principali del taglio shag bob sono le lunghezze e le punte molto scalate e le frange, anche esse sfilate, che diventano elemento focale dell’attenzione. Al posto della frangia vi può essere un ciuffo, anch’esso sfilato e lasciato scivolare lateralmente. Nonostante la sua ampia diffusione, il taglio shag bob non è molto semplice da portare e non è indicato a tutti i tipi di ovali. A chi sta bene, dunque, il taglio shag bob? Lo shag bob, per il suo spirito molto rock, deciso e alternativo si adatta particolarmente ai visi ovali e allungati poiché le scalature e sfilzature consentono di accorciare e riequilibrare le proporzioni e, al contempo, addolciscono i lineamenti. Nel caso di un viso molto lungo si consiglia di abbinare il taglio shag bob con una frangia importante, in modo da dare più grazia, armonia e regolarità nelle proporzioni.