5 aspetti negativi del non avere una migliore amica

Non avere una vera migliore amica può essere davvero terribile, soprattutto per alcuni aspetti… vediamo quali!

chiudi

Caricamento Player...

Avere una migliore amica, una persona con la quale condividere tutto e a cui poter confessare ogni segreto, è una cosa davvero meravigliosa. Purtroppo, come per l’amore, anche con le amicizie bisogna avere fortuna.

Non è facile, infatti, trovare qualcuno che ci resti vicino nei momenti difficili come in quelli belli, che non tradisca mai la nostra fiducia e su cui possiamo contare in ogni momento. Non avere una migliore amica può essere davvero terribile e vi spiegheremo il perché.

Non avere una migliore amica: i lati negativi

  • Innanzitutto, sappiate che se vi ritrovare a non avere un’amica del cuore in età adulta, probabilmente non l’avrete mai più. Non è impossibile, ma di solito è più facile instaurare dei forti legami di amicizia durante l’infanzia e l’adolescenza rispetto all’età adulta, quando si tende ad essere più diffidenti verso il prossimo.

migliore amica

  • Non potete considerare il vostro fidanzato/marito anche il vostro migliore amico. Un conto è se già prima che nascesse l’amore eravate amici inseparabili, ben altra cosa è se, rimaste senza amiche, considerate lui il vostro best friend. Perché non può funzionare? Beh, se le cose tra voi andassero male, non avresti qualcuno con cui confidarti.
  • Non avere un’amica vi renderà sempre gelose delle amicizie degli altri. Un po’ come quando siete single e intorno a voi vedete solo coppiette felici…
  • Senza una migliore amica, anche festeggiare eventi e ricorrenze, come il matrimonio o il compleanno, diventa una cosa davvero triste.
  • Avere tantissimi amici, non è la stessa cosa dell’avere un’unica grande amica: magari non sarete sole il sabato sera, ma non avrete mai qualcuno di cui potervi fidare al 100%, a cui confessare tutti i vostri segreti più indicibili e a cui chiedere aiuto nei momenti più bui della vostra vita.