Gite fuori porta in Piemonte

Il Piemonte offre una grande varietà di scelte per gite fuori porta e trascorrere una giornata di relax e natura.

chiudi

Caricamento Player...

Ecco alcuni suggerimenti per una gita fuori porta in Piemonte.

Il Parco naturale della Mandria

Nato come residenza di caccia all’epoca sabauda, il Parco naturale della Mandria vide col passare degli anni l’aggiunta della dimora (Castello di Venaria) e, a partire dagli anni ’50, venne frazionato con la costruzione di una scuola materna, una scuola elementare e una zona per il collaudo delle automobili. Il parco è aperto tutti i giorni dalle 8.00 alle 17.00 di sera e si possono anche prenotare visite notturne agli appartamenti reali. A livello faunistico è possibile osservare da vicino cicogne, gru, aironi e tartarughe palustri.

Le Langhe

La scoperta della Langhe può iniziare con una visita al Castello di Grinzane Cavour e ai suoi spettacolari giardini. Proseguite verso La Morra, dove la tappa obbligata è il belvedere, dal quale si gode di una magnifica vista. Spostatevi poi a Barolo, dove non avrete che l’imbarazzo della scelta tra trattorie e cantine in cui assaporare i gusti di questa zona. Ultime tappe Monforte d’Alba, con il suo caratteristico borgo, e Serralunga d’Alba, con le su colline immerse nei filari.

Parco Naturale del Lago di Candia

Il Lago di Candia si trova in Canavese, in provincia di Torino. Si tratta di una delle zone più umide del Piemonte con numerose specie di uccelli acquatici e una ricca flora idrofila. È possibile noleggiare barche a remi o a motore. Il centro visite possiede inoltre un’area pic-nic attrezzata. Da aprile a luglio il parco è aperto nei giorni di martedì, giovedì, sabato e domenica, così come nel mese di dicembre mentre negli altri mesi, fino a dicembre è aperto solo la domenica.