Durante la puntata di Oggi è un altro giorno, Wilma Goich ha raccontato del dolore immenso per la scomparsa di sua figlia, Susanna.

Aria di Natale a Oggi è un altro giorno, un momento felice ma anche malinconico per molti, come per Wilma Goich che l’anno scorso ha perso prematuramente sua figlia Susanna.

Come capire se non è più innamorato di te: i segnali inequivocabili

La cantante italiana, che ha fatto da poco l’albero di Natale, ha raccontato a Serena Bortone della figlia scomparsa, malata di tumore volata via tra il 6 e il 7 aprile 2020.

Questa è la prima volta che Wilma fa l’albero di Natale dopo la scomparsa della figlia. Susanna Vianello era la figlia di Wilma Goich e Edoardo Vianello, che a quanto pare amava tantissimo il Natale: “Mio nipote ora vive con me e l’ho fatto principalmente per lui. E’ restio alla tv, ma prima mi ha fatto i complimenti per gli addobbi. La mamma Susanna invece lo preparava precocemente, già il 20 novembre era pronto. Avevo una canzone preferita per le feste che è “Happy Xmas (War Is Over)” di John Lennon”

Un periodo quello natalizio che fa riaffiorare sempre un po’ di malinconia per chi non c’è più e, per il secondo anno di fila, Wilma Goich dovrà trascorrerlo senza sua figlia, ma con il suo ricordo ancora vivo in lei.

La cantante ha anche raccontato dei suoi Natali passati: “I Natale che ricordo più volentieri sono quelli di quando c’era ancora mio padre, lui aveva un culto per il Natale: preparava l’albero e c’erano le candeline, tanto che rischiavamo di andare a fuoco. Lui poi preparava un presepe grandissimo: andava a raccogliere il muschio e faceva i laghetti veri con le fontanelle”

Riproduzione riservata © 2022 - DG

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

Ultimo aggiornamento: 08-12-2021


House of Gucci: Drusilla Gucci manda una lettera a Lady Gaga

Il dentista col braccio in silicone: “Era solo una provocazione, il giorno dopo mi sono vaccinato”