Uno dei volti più famosi della serie CSI: Las Vegas si è sentito male durante le riprese. Immediato l’intervento dell’ambulanza.

William Petersen, storico volto della serie CSI: Las Vegas – dove ha vestito i panni di Gil Grissom – ha accusato un malore mentre si trovava sul set di quello che sarà il sequel epilogo della fiction, CSI: Vegas. Petersen, che ha 68 anni, avrebbe accusato un “malore da esaurimento” e sarebbe stato portato subito in ospedale.

William Petersen: il malore sul set

Le riprese di CSI: Vegas sono state temporaneamente interrotte per un malore accusato da William Petersen, storico volto di CSI: Las Vegas, che avrebbe accusato un malore sul set.

Hollywood
Fonte Foto: Fonte Foto: https://pixabay.com/photos/hollywood-sign-los-angeles-hollywood-1598473/

Stando a quanto riporta People Magazine l’attore, che è stato portato subito in ospedale, dopo poche ore sarebbe stato dimesso: “Il ricovero è stata una misura precauzionale. Il malore è stato causato dalla stanchezza dovuta a una tabella di marcia, per quanto riguarda le riprese, lunga e impegnativa”, ha fatto sapere l’ufficio stampa dell’attore al magazine.

Petersen, dopo aver ricevuto le dovute cure, sarebbe dunque tornato a casa e avrebbe trascorso in ospedale solo poche ore in via cautelativa. In tanti tra i suoi fan hanno potuto finalmente tirare un sospiro di sollievo per le sue condizioni.

Il sequel della serie tv

CSI: Vegas andrà in onda dal prossimo 6 ottobre e i fan della serie non vedono l’ora di rivedere Petersen nei panni dell’entomologo forense Gil Grissom (l’attore è stato uno dei volti più pagati della serie, con un compenso di ben 600.000 dollari a puntata). Oltre a lui nel sequel della famosa fiction saranno presente Jorja Fox (che ha vestito i panni di Sara Sidle) e Wallace Langham (che interpreta David Hodges). Nel cast figurano anche Paula Newsome, Matt Lauria, Mel Rodriguez e Mandeep Dhillon.

Fonte Foto: https://pixabay.com/photos/hollywood-sign-los-angeles-hollywood-1598473/

ultimo aggiornamento: 24-08-2021


Pamela Prati dimentica Mark Caltagirone e presenta la sua anima “gemella”: “Lui vive per me”

Sabrina Salerno manda in tilt i social: la maglietta bagnata mostra più del dovuto