White Milano settembre 2016: edizione record per brand e progetti

White Milano settembre 2016 presenta la nuova edizione della fiera della moda emergente e dei nuovi trend a Milano a Palazzo Morando

chiudi

Caricamento Player...

White Milano settembre 2016 ha presentato la nuova edizione della fiera della moda emergente e dei nuovi trend a Milano a Palazzo Morando. Il White si svolgerà dal 24 al 26 settembre 2016 al Tortona Fashion District durante Milano Moda Donna con un’edizione da record e in crescita per brand e nuovi progetti.

White Milano settembre 2016

White Milano settembre 2016 sarà in assoluto l’edizione più rilevante di sempre sia per i numeri che per i progetti presentati.

Si parla di oltre 500 marchi presenti e una superficie allestita di oltre 20mila metri quadrati.

Verranno inaugurate cinque nuove sezioni di ricerca con 364 aziende italiane e 164 aziende straniere.

Si nota una crescita del 32% dei brand stranieri che scelgono Milano per presentare le loro collezioni.

Vi sono 200 new entry che confermano il continuo scouting per offrire ai buyer proposte aggiornate sui nuovi trend.

La crescita delle richieste per l’edizione di settembre 2016 registra un 25% in piu’ rispetto alla stessa edizione dell’anno precedente, unitamente a un incremento della superficie allestita.

Come supporto alle nuove generazioni della moda giunge alla seconda edizione It’s Time To South.

L’iniziativa, nata grazie alla partnership tra White e Ice, vuole valorizzare e promuovere nuovi brand di Calabria, Campania, Puglia e Sicilia.

Un progetto volto a scoprire le nuove generazioni del Made in Italy.

Inoltre verrà assegnato il premio Inside White e il vincitore sarà scelto dalla influencer internazionale Alexandra Pereira.

Alexandra è conosciuta come Lovely Pepa e ha 1,2 milioni di follower in tutto il mondo.

E come afferma Cristina Tajani, assessore Moda e Design: “White dimostra, non solo con i numeri, ma soprattutto con la sua costante ricerca di nuovi giovani talenti e linguaggi, di porsi quale vero punto di riferimento per tutto il comparto del fashion, anticipando tendenze e stili che il mondo ci invidia”.