Tra i grandi “misteri” nel ritratto della storia personale di Vladimir Putin c’è anche quello che avvolge la sua famiglia, in particolare la vita delle figlie. Proviamo a scoprire di più sul loro conto…

Vladimir Putin ha due splendide figlie che gran parte del mondo non ha mai visto con lui: ecco chi sono Maria e Ekaterina, le due straordinarie eredi del leader russo che ha messo in crisi l’Occidente con la sua decisione di spazzare via gli accordi di Minsk sul Donbass e l’Ucraina…

Chi sono le figlie di Vladimir Putin?

Si chiamano Maria e Ekaterina Putina e sono le due figlie che Vladimir Putin ha avuto dal matrimonio con la linguista Ljudmila Putina. Maria Putina è nata sotto il segno del Toro, il 28 aprile 1985, a San Pietroburgo (allora Leningrado), in Russia, mentre la sorella minore, Ekaterina Putina, è del segno della Vergine ed è nata il 31 agosto 1986 a Dresda, in Germania, quando la famiglia si trovava lì per via degli impegni del futuro presidente della Russia.

Maria e Ekaterina Putina sono da molti definite le “figlie segrete” di Putin perché mai apparse – come la madre – in un ritratto ufficiale di famiglia e perché, dopo l’elezione del padre alla presidenza, avrebbero ridotto all’osso le apparizioni pubbliche e si sarebbero ritirare da scuola per proseguire gli studi privatamente. Nello spettro di una più profonda protezione e tutela della loro sicurezza, avrebbero inoltre “cambiato” identità a partire dal cognome: oggi sono Maria Vorontsova e Katerina Tikhonova (pur mantenendo il patronimico Vladimirovna).

La vita privata delle figlie di Vladimir Putin e dove vivono

Non si conosce molto della vita privata delle figlie di Putin, tanto che neppure il luogo in cui vivono è noto. Secondo quanto emerso, la primogenita del leader russo, Maria Putina, avrebbe sposato un uomo d’affari. Il marito sarebbe Jorrit Faassen, nato nel 1980 e quindi più grande di lei di 5 anni.

Stando alle notizie trapelate su Ekaterina Putina, invece, la figlia minore di Vladimir Putin e Ljudmila Putina avrebbe sposato l’uomo d’affari russo Kirill Nikolayevich Shamalov nel 2013 e si sarebbero separati nel 2018. Lui è un ex consigliere economico del governo russo, figlio minore di Nikolai Shamalov, comproprietario di Rossiya Bank. Il cognome scelto dopo aver rinunciato a quello paterno non è altro che il patronimico della nonna materna, Ekaterina Tikhonovna Shkrebneva

La carriera delle figlie di Vladimir Putin

La figlia maggiore di Putin, Maria Vorontsova, ha studiato Biologia all’Università statale di San Pietroburgo e si è laureata in Medicina a Mosca nel 2011. Secondo quanto emerso, sarebbe stata dottoranda presso il Centro di Ricerca di Endocrinologia della capitale russa con indirizzo malattie pediatriche.

Katerina Tikhonova, al pari della sorella maggiore sarebbe una scienziata, ma anche manager ed ex ballerina di rock’n’roll acrobatico. È laureata in Fisica e Matematica e avrebbe assunto il ruolo di vicedirettrice dell’Istituto per la ricerca sui sistemi complessi dell’Università statale di Mosca, oltre a quello di direttrice di Innopraktika, progetto tecnologico per la creazione di un nuovo centro di ricerca nella stessa città. Entrambe le figlie di Vladimir Putin hanno studiato presso la scuola tedesca di Mosca e, dal 1999, avrebbero lasciato la scuola per studiare privatamente, in concomitanza con la nomina del padre a primo ministro. È mistero sul patrimonio di entrambe, secondo alcuni incalcolabile…

Clicca qui per iscriverti alla Newsletter
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Instagram
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Twitter
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2022 - DG

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

Ultimo aggiornamento: 23-02-2022


Chi è Kurt Galea, il fidanzato di una nota cantante di Amici

Chi è Mario Caucci, l’ex marito di Noemi Bocchi