Vita privata Emma Watson

Emma Watson è un’attrice e modella americana molto conosciuta

chiudi

Caricamento Player...

La ragazza ha avuto il successo, grazie alla sua interpretazione ne Harry Potter e la pietra filosofale nella veste di Hermione dal 2001 al 2011. La fama mondiale la raggiunge anche grazie alla sua interpretazione da protagonista nel film Noi siamo infinito, grazie al quale vince il premio come migliore attrice protagonista al San Diego films critics society awards. Emma è impegnata anche dal punto di vista sociale nell’Un Women delle Nazioni Unite, che si occupa essenzialmente di dare un ruolo paritario a uomini e donne. La sua vita privata è diventato lo spunto di molti curiosi. Emma ha da sempre dichiarato di odiare l’invadenza che molti dimostrano nel confronti della sua vita privata, ma ha confessato di non voler frequentare nessun personaggio famoso, richiedendo per lo più ragazzi semplici e spontanei, esterni a questo mondo. Molti attori famosi hanno dichiarato di avere una cotta per Emma Watson, ma lei si è dichiarata quasi sempre non interessata. Alla tenera età di 17 anni, Emma iniziò la frequentazione con il giocatore di rugby, Tom Ducker. La ragazza fu fotografata insieme al giocatore durante una passeggiata in Costa Azzurra. Francis Boulle, uno dei pochi attori frequentati da Emma, fu incontrato ad un party nel 2008, ma la loro relazione durò ben poco. Roberto Aguire fu presentato da Emma presso il Tribeca film festival, dopo aver girato insieme il film Goblet of Fire. Da questo momento in poi, Emma Watson ha solo collezionato diversi flirt, mai sfociati in una storia seria, come quello con George Graig, Jhonny Simmons, Will Adamowicz e Matthew Janney.  Attualmente Emma Watson non frequenta nessun uomo, perchè si dice soddisfatta della sua vita e non impaziente di incontrare l’amore della sua vita.