Victoria Beckham sulla cover di Vogue e la lettera a sè stessa diciottenne

Victoria Beckham ha scritto una lettera aperta, pubblicata su Vogue UK,  in cui afferma di essersi amaramente pentita di aver rifatto il seno

chiudi

Caricamento Player...

Una donna fredda, inespressiva e priva di emozioni, ma al tempo stesso elegante ed impeccabile: stiamo parlando della nota stilista britannica, Victoria Beckham la moglie di David Beckham nonchè ex Posh Spice la quale per la prima volta ha parlato del suo ritocco al seno, rivelando una verità inaspettata.

La donna forte e sicure di sè da adolescente aveva le stesse insicurezze e gli stessi dubbi di centinaia di ragazzine che si apprestano a diventare donne per questo la stessa ha deciso di mostrare il suo lato più intimo e, per il numero di ottobre di Vogue che l’ha ospitata in copertina, ha deciso di scrivere una lettera indirizzata a se stessa diciottenne.

Nell’articolo, intitolato “Cosa avrei voluto sapere”, l’ex Posh Spice racconta della ragazza impacciata che era a causa del suo aspetto fisico.

“So che stai soffrendo ora. Non sei la più bella o la più magra o la più brava a ballare al Laine Theatre Arts college. Hai un serio problema di acne. Pensi che il direttore ti abbia sbattuto nelle ultime file per lo spettacolo di fine anno (in un umiliante body di Lycra viola) perché sei troppo grassa per andare di fronte al pubblico”.

“Non ti importerà più di apparire ridicola. Ti presenterai alle cerimonie di premiazione vestita quasi da drag queen. Guardo indietro e sorriso. Passare da un estremo all’altro aggiungerà quel tocco in più alla tua vita. Adoro il fatto che sarai libera di esprimere te stessa”.

In tutti questi anni ho negato, ma è stata una cosa stupida

Oggi 42enne, Victoria Beckham afferma di non essere favorevole alla chirurgia estetica, nè di essersi rifatta il seno, tant’è che nel 2014, ha rimosso le protesi:
“Probabilmente dovrei dirlo: non si scherza con le tette. In tutti questi anni ho negato, ma è stata una cosa stupida”

La Beckham prosegue affermando che rifarsi il seno è stato un segno di insicurezza. “Bisogna invece celebrare ciò che si ha“, sottolinea. Poi dà un consiglio alle giovani donne: “So che stai soffrendo ora. Non sei la più bella o la più magra o la più brava a ballare. Ma impara ad amare le tue imperfezioni”.La Beckham parla pubblicamente del seno rifatto perché è più sicura di sé e ha imparato ad accettarsi e ad amarsi. Perché con il passare degli anni e l’esperienza ha iniziato ad apprezzarsi di più.