Vestirsi bene spendendo poco: 10 consigli per essere sempre alla moda

Essere sempre alla moda senza acquistare solo abiti di lusso è possibile. Ecco dieci trucchetti per vestirsi bene, spendendo poco.

chiudi

Caricamento Player...

Spesso si pensa che per vestirsi bene si debba necessariamente spendere un capitale in abiti e accessori di lusso. In realtà non è così e icone fashion come Kate Middleton e Chiara Ferragni dimostrano alla perfezione come, con qualche accortezza, anche capi cheap possano sembrare costosi.

Il segreto è saper scegliere i pezzi chiave su cui investire qualcosa in più e mixarli con abbigliamento low cost. Avete qualche dubbio? Vi diamo 10 consigli che vi aiuteranno a vestirvi bene spendendo poco.

Come vestirsi bene spendendo poco

Vestirsi bene spendendo poco

  • Innanzitutto, evitate capi in tessuti di qualità scadente, come maglioni in 100% acrilico, giacche in ecopelle che sembrano di plastica e top in poliestere che non hanno nulla a che fare con la seta. Meglio scegliere tessuti come il cotone, il lino, il velluto e il denim scuro, che camuffano meglio la qualità non troppo alta.
  • Non vale la pena neanche comprare capi economici troppo elaborati, con ricami e applicazioni: si vede lontano un miglio che non sono fatti a mano e col tempo tendono a rovinarsi.
  • Quando comprate abiti e gonne, attenzione alla fodera: spesso non c’è per ovvi motivi di risparmio, ma questo rende il tessuto trasparente controluce.
  • Se il tessuto non è di qualità, tende a scolorire più facilmente, quindi scegliete colori chiari, evitando il blu scuro e il nero.
  • Per quanto riguarda i jeans low cost, evitate quelli elasticizzati, in genere molto sottili e palesemente cheap.
  • Stirate sempre gli abiti e rimuovete i pelucchi con un’apposita spazzola.
  • Prendetevi cura in generale di tutti i capi, anche quelli economici, anzi soprattutto di questi, perché tendono a rovinarsi molto facilmente. Seguite attentamente le istruzioni di lavaggio.
  • Mixate i capi low cost, con alcuni pezzi chiave costosi su cui investire qualcosa in più, come una bella borsa e scarpe di qualità.
  • Non cedete MAI alla tentazione di comprare un’imitazione! Meglio una borsa in pelle di buona fattura senza marca, che una finta Chanel.
  • Allo stesso modo, limitate al massimo i gioielli finti.