Vera Gemma rivela di aver assistito agli abusi di Weinstein su Asia Argento

“Quella volta in cui Weinstein ci ha inseguito…”

Vera Gemma, compagna di Asia Argento a Pechino Express 2020, ha rivelato per la prima volta di esser stata testimone delle violenze di Weinstein sull’attrice.

In un’intima intervista a Il Fatto Quotidiano Vera Gemma ha confessato il profondo rapporto che la lega ad Asia Argento. Le due avrebbero condiviso molto in passato, e la figlia di Giuliano Gemma sarebbe stata al Festival di Toronto, teatro degli abusi che Asia Argento ha denunciato da parte di Harvey Weinstein. “Certi traumi li ho vissuti insieme ad Asia. Ero con lei al Festival di Toronto quando Weinstein ci inseguiva dappertutto e noi scappavamo disperate”, ha svelato.

Vera Gemma: Asia Argento e gli abusi di Weinstein

In tanti avevano messo persino in dubbio la veridicità delle accuse fatte da Asia Argento nei confronti di Harvey Weinstein, quando l’attrice rivelò che lui avrebbe abusato di lei in una camera di hotel.

Vera Gemma
Vera Gemma

A confermare la terribile vicenda ci ha pensato Vera Gemma, amica della figlia di Dario Argento e sua compagna d’avventura a Pechino Express. La figlia di Giuliano Gemma ha rivelato che Weinstein avrebbe avuto una vera e propria fissazione per Asia Argento: “Era fissato solo con Asia, a me spettava il ruolo di carabiniere atta a proteggerla, con questo energumeno che veniva a bussarci alla camera d’hotel e noi chiuse dentro, terrorizzate”, ha confessato a Il Fatto Quotidiano.

Nonostante Vera Gemma sia stata testimone di quel terribile momento, ha confessato di aver preso le distanze dalle posizioni espresse da Asia Argento con il MeToo: “Non ho partecipato molto e ci sono aspetti legati a lei dai quali mi dissocio, e non abbiamo la necessità di condividere sempre tutto”, ha dichiarato, nonostante lei e l’attrice siano ancora oggi molto amiche.

L’avventura a Pechino Express

Le due sono tra i concorrenti dell’ottava stagione di Pechino Express, in qualità di “figlie d’arte”. Asia Argento e la figlia di Giuliano Gemma hanno deciso di partecipare al programma in coppia proprio in virtù del loro forte legame d’amicizia. Le due hanno rivelato di non essersi “imposte limiti” per la loro avventura, e del resto non lo avrebbero mai fatto neanche durante molte delle esperienze vissute insieme in passato.

ultimo aggiornamento: 12-02-2020

X