Valeria Golino, Scamarcio e il figlio mai arrivato

L’attrice Valeria Golino ha parlato a Grazia del suo ex Riccardo Scamarcio, e del desiderio di maternità mai risolto.

“In passato ho cercato un figlio, non è venuto, e certe scene hanno aperto antiche ferite”, ha raccontato Valeria Golino a Grazia, intervistata a proposito del suo ultimo lavoro cinematografico (Figlia mia, di Laura Bispuri). L’attrice è attualmente impegnata come regista per il suo film Euphoria, in cui compare nel cast proprio il suo storico ex, Riccardo Scamarcio.

Il compagno di Valeria Golino e il desiderio di maternità

Valeria Golino è felicemente impegnata con Fabio Palombi, avvocato esperto di diritti d’autore. La realizzazione del suo ultimo film però, in cui è impegnata a contendersi una bambina con un’altra donna, ha riaperto in lei vecchie ferite: “Il film, lo confesso, ha risvegliato in me dei sentimenti lancinanti”, ha rivelato a Grazia l’attrice.

VALERIA GOLINO
VALERIA GOLINO

Forse, uno dei motivi è che quel bambino tanto voluto per lei e Riccardo Scamarcio non sarebbe mai arrivato. E poi, dopo 10 anni, anche la relazione tra i due è naufragata, dopo aver quasi sfiorato il matrimonio.

“Credo che non avere figli precluda una serie di cose che mi sarebbe piaciuto avere, però ti dà la libertà di te stesso. (…) Detto questo, anche il desiderio del figlio rimane uguale: non vuol dire che, perché il corpo non può più, lo superi, come sempre ti adatti. Anche perché in parte è un desiderio indotto dalla società, e ormai avere figli anche a questa età è ancora possibile, aveva dichiarato a Vanity Fair l’attrice.

Valeria Golino e Riccardo Scamarcio: la fine dell’amore

La storia con Scamarcio (durata oltre 10 anni) per i due non è mai terminata, ma ha solo assunto una forma diversa. Attualmente l’attore è impegnato sul set di Euphoria, film di cui Valeria Golino è la regista. I loro rapporti dunque, sono più che ottimi:

“Qualunque cosa io dica non può essere davvero attinente con la storia d’amore che abbiamo avuto. Non basterebbe un giornale per esporre quella relazione, che è il mio sangue, è il mio amore. Non posso rispondere, perché ogni storia che dura tanto si basa sull’amore vero, che non ha condizioni, non è programmato. Se t’innamori di una persona, t’innamori di quella persona, sfuggi a qualunque ragionamento, aveva dichiarato l’attore al Corriere della Sera.

ultimo aggiornamento: 16-02-2018

Alice Antonucci

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X