L’attrice Valeria Fabrizi esprime il dolore e il cordoglio per la morte dell’amico e collega Paolo Calissano, scomparso nella notte tra il 30 e il 31 dicembre 2021.

Un dolore grande e una perdita che non si può colmare per il cinema italiano. Paolo Calissano è morto, probabilmente suicida. L’amica e collega Valeria Fabrizi fa una lunga dedica social all’attore esprimendo tutto il suo dolore per questa terribile perdita.

Il messaggio di Valeria Fabrizi per Paolo Calissano

“Un grande dolore perché Paolo CALISSANO è morto! NON DOVEVA SUCCEDERE!!!è stato allontanato dal nostro mondo artistico e la coscienza di molti dovrebbe riflettere ….perché!!!Ho lavorato con Lui e meritava stima, era un ragazzo educatissimo buono e gentile!Ho cercato di aiutarlo perché ha scritto sceneggiature importanti ma evidentemente rimaste sulla scrivania di “persone distratte”!!Lui valeva, soffriva di nostalgia artistica e di sensibile attenzione umana!Ti abbraccio Paolo”.

Questo il messaggio di Valeria Fabrizi per Paolo Calissano su Instagram. L’attrice alterna il dolore per la scomparsa del collega, alla rabbia per tutti coloro che non hanno compreso il suo talento e hanno rifiutato le sue sceneggiature. In tanti attori e vip hanno mostrato il loro cordoglio e la loro vicinanza alla famiglia dell’attore in queste ore strazianti. Ecco il post:

Riproduzione riservata © 2022 - DG

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

Ultimo aggiornamento: 31-12-2021


Fan di Davide Silvestri chiedono al GF di comunicare la morte di Paolo Calissano all’attore

I vip che diventeranno genitori nel 2022: di chi si tratta