A pochi giorni dall’annuncio di gravidanza di Francesca Sofia Novello, Valentino Rossi ha svelato alcuni retroscena sull’arrivo della sua prima figlia.

All’inizio della primavera 2022 Francesca Sofia Novello e Valentino Rossi diventeranno genitori per la prima volta. La coppia ha dato l’annuncio appena un paio di settimane dopo l’annuncio di ritiro del celebre campione, mentre lui stesso stavolta ha svelato qualche retroscena riguarda la gravidanza e l’arrivo del suo primo bebè, che sarà una bambina: “Volevamo prenderci una pausa dopo il ritiro, ma non abbiamo perso tempo! Siamo contenti, due anni fa sarebbe stato un colpo ma adesso sono felice. Poi è una bambina, avrei preferito un maschio, ma almeno non la metterò sulla moto“, ha affermato il campione (stando a quanto riporta l’Ansa).

Valentino Rossi
Valentino Rossi

Valentino Rossi: la figlia

Dopo aver annunciato di aspettare la loro prima figlia, Valentino Rossi e Francesca Sofia Novello sono partiti per una vacanza rilassante tra le acque di Pesaro, dove la stessa modella si è mostrata intenta a leggere il “libro dei nomi” tramite stories via social. Valentino ha confessato scherzosamente che avrebbe preferito un maschio per condividere con lui la passione per le moto e del resto, solo alcune settimane fa, il celebre campione ha annunciato il suo ritiro dalle corse di MotoGp per la fine di questa stagione. La notizia – ha confermato lui stesso – non avrebbe a che vedere con la gravidanza di Francesca, ma è senza dubbio l’inizio per lui di una nuova vita.

L’addio alle corse

Dopo una gloriosa carriera nel mondo della motoGp, Valentino Rossi ha annunciato il suo ritiro con estrema commozione. “Questo è un momento difficile, è un momento triste, difficile pensare che non correrò nel campionato. Ho fatto questo per quasi trent’anni e l’anno prossimo la mia vita cambierà da un certo punto di vista”, ha dichiarato il campione all’Ansa.

ultimo aggiornamento: 27-08-2021


Silvio Berlusconi ricoverato in ospedale: le sue condizioni

Meghan Markle, patrimonio in crescita: ora vale 50 milioni di dollari