Trump presidente: come l’hanno presa i Vip?

Le celebrity americane e italiane non si sono mai schierate come durante queste elezioni: e ora che Trump è Presidente, come l’hanno presa?

chiudi

Caricamento Player...

Appelli, hashtag, magliette provocatorie, selfie con la Clinton: nulla è servito ai vip a fermare l’avanzata di Donald Trump. Anche ora che il milionario newyorkese è stato eletto Presidente degli Stati Uniti d’America i Vip non si sono risparmiati sui social. Da Facchinetti alla Canalis, vediamo le reazioni di tutti i personaggi famosi: chi è felice? E chi si dispera?

Ma dov’è che l’ho già visto? Lo sapevate che troviamo Donald Trump in cameo cinematografici e televisivi, dagli anni ’80 ad oggi?

Donald Trump: l’Italia dice la sua

Vladimir Luxuria ha scritto: “Anche Trump è un presidente di colore: rosa porcello“.

salvini
Per la vittoria di Donald Trump Salvini è felice

Elisabetta Canalis si è pronunciata: “Quello che sta succedendo stasera dimostra che la silent majority e’ stata granitica e che non si e’ fatta manipolare da grossa parte della stampa. Quello che sta succedendo vuol dire che c’è voglia di cambiamento ( qualsiasi risultato avremo stasera) .

Quello che sta succedendo significa anche che gli americani non si trascinano da un governo inutile ad un altro, non si lamentano senza trovare una soluzione e se qualcosa non gli piace la cambiano, o almeno ci provano…. Questo significa che chiamare meta’ della popolazione (che non condivide le tue idee) “uneducated bigots ” non e’ una mossa intelligente ne’ democratica. Le elezioni non sono ancora finite ma comunque vada God bless America“.

lucarelli
Selvaggia Lucarelli ci segnala una pubblicità tagliente come lei

Francesco Facchinetti invece se l’è presa con le star americane: “Il popolo americano ha deciso: il loro presidente, nonché l’uomo più potente del mondo, sarà Donald Trump. Penso che la campagna ASSURDA PRO HILLARY, fatta dalle STAR AMERICANE, abbia scatenato l’effetto opposto.

Ora c’è chi dice che ci sarà la 3ª guerra mondiale e che il mondo finirà…e c’è invece chi è felice perché sostiene che Hillary sia una bugiarda e lobbista. Ora vorrei sapere cosa ne pensate voi, che cosa vi passa per la testa dopo questa notizia. Fatemi sapere“.

litizzetto
Luciana Litizzetto non è molto ottimista

Rudy Zerbi su Twitter ha ironicamente commentato: “Nel suo discorso #DonaldTrump ha detto almeno dieci volte Rudy. Comincio seriamente a preoccuparmi“.

argento
Asia Argento azzarda un paragone con Silvio Berlusconi

Luciano Cannito, ex professore di ballo ad Amici e compagno di Rossella Brescia ha sentenziato: “..e come d’incanto la maggior parte di quelli che hanno scritto le peggio cose su #Trump, ora si dichiarano persone senza preconcetti“.

ventura
Simona Ventura non si sbilancia e sembra voler vedere i fatti prima di commentare

Flavio Briatore invece esulta per la vittoria del milionario: “Go Donald, go! È la dimostrazione che giornalisti, sondaggisti e opinionisti non capiscono un c…”.

“È la fine dei parrucconi. Che li abbia fatti fuori uno con i capelli come Donald Trump fa sorridere, ma è una realtà. Per niente tragica, anzi entusiasmante”, ha detto un entusiasta Gianluca Vacchi a GQ.

La showgirl sarda Valeria Marini ha sfidato il clima di disperazione manifestando la sua gioia su Facebook: “Congratulations, Mr President!”. Ma il post è sparito poco dopo, forse per i troppi commenti negativi.

E’ di tutt’altro avviso Mickey Rourke, che è apparso con una maglietta con su scritto “Fuck Trump“.

Giuseppe Cruciani, in tempi non sospetti,  annunciò a “La Zanzara” su Radio24: “Donald Trump presidente degli Stati Uniti? Non succede. Ma se succede: astinenza sessuale per due mesi e mi sono ripromesso di comprare una bottiglia di champagne oltre i 250 euro”.

Ieri ha rivelato a Dagospia che ha tutte le intenzioni di mantenere la sua promessa: Dovrete fidarvi della mia parola. Due mesi senza godere. Da oggi fino all’8 gennaio”.

Su Twitter potete rimanere aggiornati su Trump, notizie e commenti freschi in arrivo sia dagli USA che dall’Italia: l’hashtag da tenere d’occhio è #TrumpPresident.