Truffe telefoniche da numeri tunisini con prefisso 216

Allarme truffe telefoniche: tornano le chiamate mute (che costano) dalla Tunisia

In aumento le segnalazioni da chi ha ricevuto chiamate mute dalla Tunisia con il prefisso +216 che prosciugano il credito telefonico. La Polizia Postale raccomanda di non richiamare!

Purtroppo negli ultimi giorni del 2019, e in nei primi del 2020, sono tornate a farsi sentire le segnalazioni di moltissime persone che ricevono truffe telefoniche. Si tratta in particolare della ricezioni di chiamate mute dalla Tunisia con il prefisso +216. I truffatori sperano che il malcapitato veda la chiamata ricevuta e abbocchi richiamando subito. In questo modo il credito telefonico può essere prosciugato in pochissimo tempo visti gli alti costi di tali chiamate estere. Scopriamo subito come funzionano queste truffe telefoniche!

Come funzionano le chiamate mute dalla Tunisia

Per chi ancora non conoscesse tale metodo di rubare il credito telefonico, vogliamo consigliare di stare molti attenti a tutti quei numeri nelle chiamate in arrivo che iniziano con il prefisso +216. Perché? Beh, si tratta di un’antica truffa telefonica che, ahimè, ancora riesce a fare le sue vittime.

persona cellulare
Fonte foto: https://pixabay.com/it/photos/telefono-mobile-chiamata-samsung-586266/

Concentrate negli ultimi giorni dell’anno appena concluso e nei primi giorni del 2020, i truffatori prediligono chiamate brevi giusto per lasciare la “chiamata persa” sul cellulare della vittima. Il fenomeno, noto anche con i nome Wangiri o ping call, ancora genera un fatturato considerevole per gli imbroglioni del telefono che sfruttano i periodi di festa in cui l’allerta è più bassa.

Anche chi sarà velocissimo nel cliccare il tasto verde resterà deluso non ricevendo alcuna risposta dall’altro lato. È proprio così che funziona la truffa: se si abbocca all’amo e si richiama il numero in questione la telefonata può costare fino a €1,50 al secondo a beneficio del truffatore!

Ecco dunque che cosa bisogna fare: la Polizia Postale raccomanda di non richiamare in nessun caso il numero sconosciuto! In più, evitate di mandare dei messaggi per delucidazioni oppure di cliccare link ricevuti tramite SMS e bloccate subito i numeri in questione.

Quali sono i numeri pericolosi da bloccare subito

Oltre alle truffe su Whatsapp e E-mail purtroppo ci sono ancora quelle che prevedono il vecchio sistema di incuriosire lasciando una chiamata persa. Tra i numeri segnalati come pericolosi vi sono quelli con il prefisso +216 (per le chiamate provenienti dalla Tunisia) e poi con +44 (provenienti da Regno Unito).

Tra quelli che si raccomanda di bloccare subito vi sono: +216 96314261, +216 50280132, +216 50220716, +216 42602316, +216 28915036, +216 28914685, +216 24736288 e +216 24790675.

Fonte foto: https://pixabay.com/it/photos/telefono-mobile-chiamata-samsung-586266/.

ultimo aggiornamento: 09-01-2020

X