Rigopiano: Francesca Bronzi sepolta per 58 ore con il fidanzato Stefano

3 anni dopo Rigopiano, Francesca ricorda il fidanzato morto: “Sepolta per 58 ore accanto al suo corpo”

A tre anni dalla tragedia di Rigopiano Francesca Bronzi ha raccontato le ore trascorse in attesa dei soccorsi e il dramma per la scomparsa del suo fidanzato, Stefano Feniello.

“Sono rimasta lì sotto, tutto quel tempo, pensando a questo: lui è soltanto svenuto, presto ci tireranno fuori di qui e staremo bene”, così ha iniziato il suo racconto drammatico al Corriere della Sera Francesca Bronzi, la superstite della tragedia dell’hotel di Rigopiano.

29 persone morte e tra loro Stefano Feniello, il giovane fidanzato che per farle una sorpresa le aveva regalato quel week-end per loro due soltanto. Poi, la tragedia: “Non si riusciva a respirare. Ho chiamato Stefano, all’inizio ho sentito come un lamento, flebile. Poi più nulla“, ha raccontato la ragazza.

Francesca Bronzi
Fonte Foto: https://www.facebook.com/extrachannelofficial/

Il racconto di Francesca Bronzi a 3 anni dalla tragedia

Con lucidità Francesca Bronzi ha raccontato ogni dettaglio del suo dramma e di quando la valanga spazzò via l’hotel in cui lei e il fidanzato Stefano alloggiavano il 18 gennaio 2017, uccidendo 29 persone. I due avrebbero dovuto festeggiare in quei giorni il compleanno di lui e il l’anniversario di fidanzamento: nulla lasciava presagire la terribile tragedia che si sarebbe compiuta di lì a poche ore, quando la valanga inghiottì tutto quello trovò di fronte a sé.

“Quando ho illuminato la prima volta davanti a me mi sono spaventata perché ho visto le corna di un cervo: erano quelle che stavano sopra il caminetto, lì sotto però rendevano tutto più spettrale di quanto già fosse”, ha raccontato Francesca Bronzi al Corriere della Sera.

Il lutto per il fidanzato

La giovane ha dichiarato che lei e Stefano avrebbero voluto sposarsi e costruire insieme una famiglia. Oggi per Francesca sarebbe ancora difficile dimenticare il fidanzato che poco tempo prima le aveva anche chiesto di sposarlo. La ragazza ha dichiarato che per superare il trauma terribile da lei vissuto si sarebbe affidata a uno psicologo e ha dichiarato che riceverebbe grande sostegno anche nella fede. “Stefano non mi abbandona mai”, ha concluso.

Fonte Foto: https://www.facebook.com/extrachannelofficial/

ultimo aggiornamento: 17-01-2020

X