Folle idea del famosissimo attore e del fondatore di Space X: girare un film nello spazio, con l’aiuto magari della Nasa.

Il progetto di per sé è qualcosa di folle ma allo stesso tempo visionario: Tom Cruise ed Elon Musk vogliono girare un film nello spazio.

Questo sembrerebbe essere il nuovo obiettivo del famosissimo attore e del miliardario inventore ed ideatore, tra i tanti progetti, di Space X. I due sembrerebbero avere intenzione di chiedere aiuto anche alla Nasa: ecco tutti i dettagli di questa idea dai costi esorbitanti.

Tom Cruise ed Elon Musk chiedono aiuto alla Nasa?

I fan di Mission Impossibile rimarranno delusi: questo progetto non riguarda il sequel della famosissima saga che, prima dello scoppio della pandemia da coronavirus, stava ultimando le riprese proprio in Italia, a Venezia.

elon musk
Fonte Foto: https://www.instagram.com/elonrmuskk/

Questo, come si suol dire, è proprio tutto un altro film che al momento è e rimane assolutamente top secret. Allo stesso tempo, però, qualcosa sembra essere già uscito allo scoperto: la Nasa, infatti, come riporta La Stampa, nella persona del proprio amministratore Jim Bridenstine, ha dichiarato che l’azienda è davvero entusiasta di lavorare insieme a Tom Cruise nelle riprese di un film all’interno della Stazione Spaziale Internazionale.

Ulteriori dettagli, per il momento, non sembrano esserci, ma una cosa è certa: i costi di realizzazione saranno davvero esorbitanti e proprio in tal senso entra in gioco Elon Musk, multi miliardario nonché fondatore di marchi di enorme successo come PayPal, Tesla, Space X e tanti altri.

Sarebbe lui, infatti, il principale investitore in questo folle quanto pioneristico progetto.

Film nello spazio: ci sono precedenti?

Qualora il film nello spazio andasse in porto, sarebbe un vero e proprio unicum in tutta la storia: Tom Cruise, però, sembra avere in testa questa idea da parecchio tempo.

spazio
Fonte Foto: https://pixabay.com/it/photos/via-lattea-cielo-stellato-2695569/

Parecchi anni fa ormai, James Cameron, un famoso quanto apprezzato regista, aveva firmato un contratto con la Russia per avere la possibilità di girare un documentario in 3D proprio presso la Stazione Spaziale Internazionale.

Il progetto, tuttavia, non andò in porto nonostante prevedesse proprio il famosissimo attore, oggi 57enne, come protagonista. Questa sarà la volta buona?

È presto per dirlo, ma dopo gli hotel di lusso nello spazio, questo luogo è destinato a diventare sempre più affollato.

Il lockdown fa ingrassare? Scarica QUI la dieta da seguire ai tempi del coronavirus.

TAG:
tom cruise

ultimo aggiornamento: 07-05-2020


Pelé: ecco tutto quello che c’è da sapere sul film su O Rei

Chi è Luca Marinelli, il volto affascinante di Martin Eden