Tina Cipollari perde il controllo a Selfie

Tina Cipollari esplode di rabbia durante il programma Selfie per via di alcune pesanti insinuazioni della tronista Gemma Galgani.

chiudi

Caricamento Player...

Tina Cipollari si è scagliata contro Gemma Galgani nella quarta puntata di Selfie-Le cose cambiano.

Lo scontro tra Tina Cipollari e Gemma

Una Tina Cipollari ingestibile nel corso della quarta puntata del nuovo programma di Mediaset: la nota personalità televisiva è stata accusata dalla tronista Over Gemma Galgani di aver fatto ricorso alla chirurgia estetica, un’offesa talmente grande che Tina non ha saputo resistere alla tentazione di lanciarsi in una serie di insulti che hanno lasciato il pubblico e i presenti a bocca aperta. La tensione in studio era talmente alta che è dovuta intervenire la stessa Simona Ventura, conduttrice del programma, per fare calmare gli animi.

L’arrivo di un messaggio

Non è la prima volta che Tina Cipollari e Gemma Galgani si scontrino senza esclusione di colpi. Le due donne sono già costrette a convivere nel noto programma Uomini e Donne dove Gemma ricopre il ruolo di tronista Over. Nella quarta puntata di Selfie-Le cose cambiano è arrivato un messaggio da parte di un chirurgo. Nella lettera l’uomo scrive di volersi offrire nel dare consulenza ad una donna che già aveva chiesto aiuto al programma. La donna in questione era proprio Gemma Galgani, bisognosa di un ritocco estetico per sentirsi più sicura di sè. Il suo ingresso nello studio ha fatto esplodere di rabbia Tina che ha subito ricoperto di insulti la povera Gemma.

Tina si scaglia anche contro il chirurgo

Dopo aver dato dato della falsa e dell’ipocrita a Gemma, Tina Cipollari se la prende anche con il chirurgo, presente in studio, chiedendogli perchè si è scomodato così tanto per una donna del genere. A quel punto Gemma, ormai sfinita, dà della rifatta a Tina, che perde definitivamente le staffe lasciando immediatamente lo studio.

Uno scontro davvero duro, che sicuramente farà parlare molto in questi giorni.

Fonte foto copertina: facebook.com/TinaCipollari/