Tiffany Paper Flowers: la nuova collezione di gioielli lussuosi ma informali

Tiffany Paper Flowers presenta la nuova collezione di gioielli lussuosi ma informali da vivere ogni giorno di Reed Krakoff

Tiffany Paper Flowers ha presentato a New York la nuova collezione di gioielli lussuosi ma informali da vivere ogni giorno del nuovo direttore design Reed Krakoff. Krakoff, presente da gennaio 2017, ha inaugurato il Blue Box Cafe, un ristorante nel flagship newyorkese di Tiffany, e la collezione di complementi d’arredo Everyday Objects.

Tiffany Paper Flowers

Tiffany Paper Flowers propone una collezione ispirata ai fiori di carta ma composta da gioielli preziosi. Si tratta di collier, orecchini, ciondoli, bracciali e anelli.

L’idea della collezione parte da un semplice fiore, da un Iris. Si rifà alla leggerezza dei petali e agli impalpabili steli. Gioielli come fiori preziosi con petali di platino e diamanti. I gioielli vengono dunque rifiniti con gemme, tanzanite, zaffiri e pietre preziose.

Tiffany
Tiffany

Gioielli leggeri ispirati alla natura delicata dei fiori che sono indossabili anche con una semplice t-shirt e un jeans nella vita quotidiana. E come afferma Krakoff: “Il lusso non dovrebbe sempre significare formalità, quindi abbiamo usato pietre preziose e materiali raffinati, ma in modo che si possano vivere ogni giorno“.

Un sogno di lusso e informalità. Simile al modo di vivere di Audrey Hepburn in Colazione da Tiffany che faceva colazione in abito da sera stringendo una semplice busta con brioche e caffè…

E così nella nuova campagna Belive in dreams di Tiffany tutta New York si è tinta di azzurro Tiffany per celebrare Paper Flowers. Disponibile da luglio 2018 in negozi selezionati e sul sito del brand.

Il volto della collezione è l’attrice americana Elle Fanning. Lei passa dal sogno in bianco e nero di Audrey Hepburn ad una corsa di musica e colore per le strade di New York. Tiffany è da sempre il luogo dove tutto può succedere e dove i sogni diventano realtà…Stay Tuned!

ultimo aggiornamento: 31-05-2018

Paola Pulvirenti

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X