Lo scrittore ha fatto un gesto plateale per sostenere l’Ucraina che sta vivendo un momento tragico a causa della guerra con la Russia.

Lo scrittore pubblica una foto social molto particolare per dare sostegno al popolo ucraino. Stephen King sottolinea che ha fatto un eccezione, perchè i gesti plateali e politici non sono per lui ma in questo caso, voleva dare un forte messaggio contro la guerra.

Stephen King con una maglietta a sostegno dell’Ucraina

Come riporta Fan Page: “Solitamente non pubblico foto di me stesso” ha scritto King, per poi aggiungere: “Ma oggi è un’eccezione”. Il grande scrittore indossa con molto orgoglio una maglietta in cui si legge “Io sto con l’Ucraina” scritto nei colori della bandiera nazionale ovvero giallo e blu. Una presa di posizione chiara e forte, con la quale si schiera a favore di un popolo e una nazione oppressa.

Lo scrittore nei giorni precedenti aveva pubblicato un tweet sulla guerra: “Quello che la maggior parte di noi ha imparato da bambini al parco giochi: non stai a guardare mentre un bambino grande picchia un altro bambino. Potresti prendere un pugno o due facendo fermare il ragazzo grande, ma questa è la cosa giusta da fare”. Ecco il post:

Clicca qui per iscriverti alla Newsletter
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Instagram
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Twitter
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2022 - DG

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

Ultimo aggiornamento: 02-03-2022


Boateng: “Non ho tradito Melissa Satta con Valentina Fradegrada”

Soleil dà una gomitata a Lulù: ecco cosa è successo