Stefano Gabbana contro Franca Sozzani di Vogue: Dagospia segnala

Lo stilista Stefano Gabbana non avrebbe molto gradito il film su Franca Sozzani presentato a Venezia, e si sarebbe scagliato contro di lei…

chiudi

Caricamento Player...

Alla 73esima edizione del Festival di Venezia uno dei film più attesi era Chaos & Creation, un ritratto di Franca Sozzani. La direttrice di Vogue Italia è stata la protagonista del documentario, realizzato dal figlio, Francesco Carrozzini. All’evento hanno partecipato molti nomi della moda, tra cui Valentino, Giancarlo Giammetti, Donatella Versace, Riccardo Tisci, e Naomi Campbell. Mancavano però Stefano Gabbana e Domenico Dolce.

I due stilisti non hanno partecipato alla presentazione del film

Ed è Dagospia a rivelarci perché: secondo loro, Stefano Gabbana avrebbe senza timore alcuno espresso la sua opinione.

“Ma al posto di fare l’attrice, perché non cerca di fare bene i giornali che dirige??? Che ormai non si possono più guardare…Peccato!”.

Un’opinione molto forte che in pochi avrebbero osato esprimere. Ma in fondo Stefano Gabbana e Domenico Dolce da alcuni anni sono due voci fuori dal coro della moda.

Le loro decisioni coraggiose, contro tendenza e contro la moda stessa e gli obblighi e i doveri che impone, si sono fatte notare nell’ambiente.

Ora il mondo della moda rimane con un dubbio: l’affermazione dello stilista era una critica costruttiva volta a spronare la direttrice di Vogue verso una visione della moda più eclettica, o una semplice frecciatina? E come reagirà la diretta interessata, Franca Sozzani?

Stefano Gabbana in questi giorni è molto chiacchierato, perchè in molti sostengono abbia avuto una relazione con Claudio Sona, il nuovo tronista di Uomini e Donne, e il primo gay, come riporta Novella2000.

Maria De Filippi, invece lo difende: “Claudio era molto tranquillo, risolto. Mi ero raccomandata con la redazione: cercate chi ha realmente voglia di raccontarsi. Hanno scritto in tanti, senza timore. Mi è sembrato già un bel segno“.

Fonte foto: Instagram