Stefania Sandrelli shock: “Ho subito violenza”

Stefania Sandrelli ha rivelato per la prima volta a Cyrano – L’amore fa miracoli, di aver subito una violenza e di non aver mai denunciato.

A Cyrano – L’amore fa miracoli, Stefania Sandrelli ha confessato per la prima volta pubblicamente un doloroso episodio della sua giovinezza, che non ha mai denunciato per paura di perdere l’affetto dei suoi cari, e che ancora oggi le preme sulla coscienza per non aver tutelato se stessa.

“Ho subito una sola violenza. Era il fidanzato di una mia carissima amica. Dopo una giornata al mare con gli amici, a Ostia, mi ritrovai inaspettatamente sola con lui. Capii che voleva fare l’amore con me. Io veramente non ero preparata, ero incredula… dissi di no e presi un sacco di botte”, ha raccontato l’attrice ospite al programma condotto da Massimo Gramellini e Ambra Angiolini.

STEFANIA SANDRELLI
STEFANIA SANDRELLI

Stefania Sandrelli: la violenza shock raccontata a 71 anni

Come moltissime donne del mondo dello spettacolo che hanno preso parte al movimento di denuncia #MeToo, Stefania Sandrelli si è inaspettatamente unita al coro parlando di una violenza vissuta da ragazza, quando per un suo rifiuto venne picchiata dal fidanzato di un’amica.

“Presi un sacco di botte, ma non lo denunciai. E non solo perché era il fidanzato di Gigliola, in realtà allora il pensiero non mi sfiorò. Dopo questo episodio lei lo ha lasciato. Oggi però non aver detto nulla mi pesa sulla coscienza”, una confessione che arriva così tardi perché all’epoca l’attrice si sentiva disonorata da quanto subito, e avrebbe avuto paura di venire giudicata per questo.

Intanto, il movimento #MeToo continua a dividere l’opinione pubblica e a creare discussioni e pubbliche gogne tra i personaggi del mondo dello spettacolo che vi hanno aderito. Prima tra tutte Asia Argento, che dopo un’accesa lite contro Vladimir Luxuria (che le ha poi porto le proprie scuse pubblicamente), si è lanciata in un’accesa lite via Twitter contro Luca Barbareschi.

ultimo aggiornamento: 09-04-2018

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X