Stefania Petyx aggredita da Nino Castanotto di Uomini e Donne

Stefania Petyx aggredita da Nino Castanotto

Il cavaliere del Trono Over di Uomini e Donne, Nino Castanotto, ha aggredito l’inviata di Striscia Stefania Petyx. Sono intervenuti i carabinieri.

Stefania Petyx e la troupe di Striscia la Notizia sono stati aggrediti da Nino Castanotto, cavaliere del trono over di Uomini e Donne. Nei giorni scorsi il TG satirico di Antonio Ricci aveva realizzato un servizio in cui accusava di truffa Castanotto, proprietario di un’agenzia di viaggi a Messina. Per sedare la colluttazione sono dovuti intervenire i carabinieri.

Stefania Petyx aggredita da Nino Castanotto

In queste ore sta facendo il giro del web un video che mostra l’aggressione di Nino Castanotto ai danni di Stefania Petyx e del suo cameraman. L’inviata di Striscia la Notizia è stata improvvisamente investita dalla furia dell’uomo, che ha anche danneggiato la telecamera dell’operatore che era con lei.

La furia del cavaliere è stata fortunatamente sedata dall’arrivo dei carabinieri. Nonostante questo il cavaliere del trono over ha comunque minacciato di denunciare il TG satirico di Antonio Ricci. Nei giorni scorsi è andato in onda un servizio del programma che lo accusava di truffa nei confronti di ex collaboratori e dipendenti della sua agenzia di viaggi e di un ristorante da lui gestito.

Stefania Petyx: l’aggressione a Palermo dei mesi scorsi

In passato Stefania Petyx era già stata vittima di altre aggressioni, sempre mentre si trovava in servizio per Striscia la Notizia. Nell’ottobre 2018 l’inviata dall’impermeabile giallo, con l’inseparabile bassotto a seguito, era stata aggredita mentre si trovava in uno stabile occupato di Palermo, e lei e i suoi operatori erano stati costretti alla fuga.

Per il momento, sulla sua pagina Instagram, Nino Castanotto non ha fatto parola di quanto accaduto, ma non è escluso che lo faccia nelle prossime ore, magari porgendo le proprie scuse all’inviata di Striscia e al suo cameraman.

Fonte Foto: https://www.instagram.com/stefaniapetyx/?hl=it

ultimo aggiornamento: 27-02-2019

X