La statua di Lady Diana è stata inaugurata: alla cerimonia pochissimi presenti, tra cui William ed Harry, insieme, anche nella firma del post socia.

In occasione del suo 60esimo compleanno, l’1 luglio 2021 è stata inaugurata la Statua di Lady Diana. Alla cerimonia presso i giardini di Kensington Palace c’erano pochissime persone, tra cui i principi William ed Harry che sono apparsi insieme, vicini e da soli dopo tanto tempo. La statua di Lady Diana si trova nei giardini di Kensington Palace (amatissimi dalla “Principessa del popolo”) ed è stata realizzata dallo scultore Ian Rank-Broadley e, come spiegato da un comunicato stampa di Kensington Palace, aveva lo scopo “di riconoscere l’impatto positivo di Diana nel Regno Unito e in tutto il mondo e aiutasse le generazioni future a comprendere il significato del suo posto nella storia. La statua mira a riflettere il calore, l’eleganza e l’energia di Diana, principessa del Galles, oltre al suo lavoro e all’impatto che ha avuto su così tante persone“.

Statua Lady Diana: William ed Harry insieme per l’inaugurazione

Sotto la statua è inciso il nome della principessa e la data dell’inaugurazione, mentre sul lastricato di pietra antistante è incisa una poesia di Albert Schweitzer.

Per volere della famiglia, alla cerimonia di inaugurazione sono state ammesse poche persone. Oltre a William ed Harry, c’erano il fratello di Lady D conte Spencer, le sorelle Lady Sarah McCorquodale e Lady Jane Fellowes e lo scultore Rank-Broadley. Su richiesta del marito di Meghan Markle, invece, sono stati invitati solo un fotografo, un giornalista delle agenzie e un cameraman.

Poco dopo un post è apparso sulla pagina ufficiale di Kate e William: messaggio che in calce ha la firma di William e Harry.

10 ricette DETOX per rimetterti in forma

Statua di Lady D: i visitatori saranno ammessi

Per l’inaugurazione della statua di Lady Diana, Il Sunken Garden di Kensington Palace è stato completamente ridisegnato da Morrison con 4.000 fiori. Questi ultimi, ovviamente, sono stati scelti tra le varietà preferite dalla Principessa del popolo. Anemoni, rose, tulipani, piselli odorosi, non ti scordar di me, lavanda, dalie e tanti altri.

Mentre nel giorno dell’inaugurazione, la Royal Family non ha voluto nessuno, negli altri giorni la statua di Lady Diana sarà visitabile. La gente, infatti, potrà accedere a Kensington Palace nei classici orari di apertura al pubblico. Il timore di molti, però, è che l’opera d’arte diventi una specie di santuario.

TAG:
Lady Diana

ultimo aggiornamento: 01-07-2021


Piersilvio Berlusconi sull’addio di Alessia Marcuzzi: “È lei che ci ha lasciato”

Amadeus, la scioccante rivelazione: ‘Da bambino in ospedale…’