Simone Barbato cambia vita: ora alleva animali e aspetta la donna ideale (timida e…vergine)

Simone Barbato, il mimo ex naufrago de L’Isola dei famosi, racconta la sua nuova vita tra capre, galline e maiali…

Simone Barbato, dopo il ritorno dall’Isola dei famosi, ha scelto di tornare alle sue origini contadine. Il mimo, infatti, ora vive in campagna, e si occupa di allevare animali “da compagnia” come galline, capre e maiali, come raccontato alla rivista Grand Hotel.

Una vita più genuina che sta ispirando anche le sue doti artistiche: scrive poesie e testi teatrali. L’amore, invece, sembra non interessarlo, o meglio, la donna ideale non sarebbe ancora arrivata.

“Nuova vita” per modo di dire dato che l’ex naufrago ha spiegato di essere solo tornato alle occupazioni della sua famiglia: “In realtà in campagna ci sono nato: i miei nonni hanno sempre fatto i contadini e anche mia mamma Nadia è un’imprenditrice agricola, che coltiva l’uva e la vende alle cantine vinicole. Io ho iniziato ad appassionarmi seriamente tre anni fa: ho preso un’ala della cascina di famiglia e l’ho ricostruita tutta in pietra con le mie mani, poi ho cominciato a girare per le fiere alla ricerca di animali da compagnia: maiali, galline, capre…“, ha rivelato alla rivista.

simone barbato
Fonte foto: https://www.instagram.com/simonebarbatoofficial/?hl=it

Gli animali sono una passione per Barbato che ha voluto sottolineare di allevarli non per portarli a tavola o trarne profitto ma solo “per compagnia” e per dare loro l’amore che meritano. Un cuore animalista quello di Simone che, evidentemente, ha trovato nella vita in mezzo alla natura un grande equilibrio.

Simone Barbato e la fidanzata ideale: timida e…vergine!

Simone vive a Ovada, in provincia di Alessandria, con la nonna Pellegrina e la mamma Nadia. Nessuna donna nel suo cuore, almeno questo è quello che lui dice. Anzi, il mimo ha ribadito di essersi innamorato una sola volta durante l’adolescenza e di essere – all’età di 36 anni – ancora alla ricerca della donna giusta:

Non sono mai stato fidanzato. Mi sono innamorato soltanto una volta, da adolescente, di una ragazza del mio paese, ma lei non mi ricambiava. Da allora non mi è più successo di incontrare qualcuno che mi facesse provare quelle emozioni. La mia donna ideale? Buona, gentile, timida. Se trovassi una ragazza che è ancora in grado di arrossire, avrei trovato il mio tesoro. Naturalmente mi piacerebbe che fosse amante della campagna e degli animali, come me. E che fosse vergine“, ha detto a Grand Hotel. 

Una donna con caratteristiche molto precise e all’antica, quella ricercata da Simone, tanto che anche la simpaticissima nonna Pellegrina ha qualcosa da ridire in merito, come racconta lo stesso Barbato:

“Forse ha ragione mia nonna Pellegrina, quando dice che dovrei farmi fare una fidanzata in marmo, perché una così in carne e ossa non la troverò mai”.

Strano, però, dato che Simone sull’Isola aveva espresso grande apprezzamento e desiderio per una donna tutt’altro che timida e timorata: Valeri Marini…

Fonte foto: https://www.instagram.com/simonebarbatoofficial/?hl=it

ultimo aggiornamento: 01-06-2018

Daniela Testa

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X