Simona Molinari: intervista esclusiva alla cantante di Sanremo

La giovane e talentuosa artista italiana Simona Molinari, dopo Sanremo, torna sulla scena musicale con un nuovo progetto discografico

chiudi

Caricamento Player...

Il nuovo album di Simona Molinari dal titolo “Casa Mia”, è prodotto da Carlo Avarello su etichetta Warner Music e segna il ritorno alle origini dell’artista che reinterpreta per la prima volta alcuni standard jazz.

Donna Glamour ha intervistato Simona Molinari per voi:

Ti piacciono e utilizzi i social network? “Va molto a periodi e dipende anche dai miei momenti lavorativi. Nel momento della scrittura in cui creo o scrivo magari sono meno presente ma poi arriva il momento in cui sono più libera, anche mentalmente e devo dire che mi diverto molto sul web. Poi ho scoperto anche il Facebook live con queste interazioni in diretta e davvero non riesco a farne a meno”.

Il tuo rapporto con la moda, hai delle icona di stile a cui ti ispiri? “Mi piace molto l’eleganza, sono un po’ retrò da questo punto di vista perché sono affascinata soprattutto dalle dive, in particolare le attrici americane, degli anni ‘30. Mi piace indossare sempre abiti eleganti che ricordano uno stile di un’altra epoca ma che abbiano sempre e comunque anche un tocco di attuale e moderno”.

E a proposito di outfit, per i tuoi videoclip musicali ma anche quando hai calcato il palco di Sanremo, a chi ti sei affidata? “Mi sono affidata allo stilista che mi ha sempre seguito da quattro anni a questa parte ed è Antonio Martino. Un grande professionista nel settore e che riesce sempre a capire quello che desidero, quasi è come se mi conoscesse meglio di me stessa perché sa interpretare benissimo il mio pensiero e quindi quando indosso i suoi capi mi sento perfettamente a mio agio”.

Sei una a cui piace fare molto shopping? “Diciamo che so quello che non mi piace ma non sono molto brava a fare shopping da sola”.

Tagliare i capelli è da sempre sinonimo di una forte esigenza interiore. Cosa ti ha spinto nel tuo nuovo cambio di look? “Anche in questo caso mi sono affidata alle sapienti mani di Saverio Canonico. Sono una a cui piace molto cambiare, infatti per ogni disco ho un taglio diverso e se potessi indosserei anche delle parrucche. Vorrei essere ogni giorno diversa. Ma questo taglio attuale che ho forse è quello che mi rappresenta di più. Mi piace molto perché è fresco, è facile e da quel tocco che non guasta di sbarazzino”.

Un consiglio da donna alle nostre lettrici che sognano una carriera come la tua? “Il mio consiglio è di capire bene perché si vuole fare questo mestiere, di non focalizzarsi ad inseguire la popolarità perché questo mestiere è molto altro. La notorietà se arriva non deve essere il fine ma semplicemente il mezzo per poter fare questo mestiere tutta la vita”

Segui Simona Molinari sul suo Sito ufficiale, Facebook e Twitter

Casa Mia_cover_b