Selvaggia Lucarelli, ospite de L’Assedio, ha raccontato a Daria Bignardi una parte inedita del suo passato: la dipendenza affettiva.

Selvaggia Lucarelli è stata ospite della trasmissione L’Assedio e si è messa a nudo come mai fatto prima. Da sempre considerata una persona forte e dotata di una lingua pungente, la giornalista de Il Fatto Quotidiano ha raccontato una parte inedita del suo passato. Selvaggia ha sofferto di dipendenza affettiva e ha messo in pericolo la sua vita.

La Lucarelli è stata fidanzata per ben 5 anni con un uomo che le aveva completamente distrutto l’esistenza. Aveva perso i capelli, piangeva ogni giorno e non riusciva a sorridere neanche guardando l’adorato figlio Leon. Poi, fortunatamente, ha trovato la forza di riprendere in mano la sua vita.

Selvaggia Lucarelli: la dipendenza affettiva

Complice la stima che nutre nei confronti della conduttrice Daria Bignardi, la Lucarelli è riuscita a parlare di un argomento molto delicato. La dipendenza affettiva è entrata nella sua vita dopo la fine del matrimonio con Laerte Pappalardo.

Selvaggia Lucarelli
Selvaggia Lucarelli

Ha raccontato: “Non si parla tanto di queste cose, soprattutto se sei considerata una donna forte. (…) Non esagero nel dire che penso in quel periodo di aver messo in pericolo la mia vita. Guidavo piangendo, inviavo messaggi ai miei amici ‘Se mi succede qualcosa sapete perché'”.

All’epoca dei fatti, Selvaggia aveva circa trent’anni ed era già mamma di Leon. Nonostante tutto, neanche suo figlio le dava la forza giusta per reagire ad una relazione tossica.

Selvaggia Lucarelli: la forza di reagire

La Lucarelli definisce questa storia d’amore come la xylella delle relazioni e soltanto dopo 5 anni è riuscita a chiudere quel capitolo doloroso della sua vita. Dopo aver perso tutti i capelli a causa della “defluvium capillorum“, malattia psicosomatica legata allo stress, ed essere diventata l’ombra di se stessa, Selvaggia ha trovato la forza di reagire.

“La dipendenza affettiva è come la dipendenza da una sostanza: stai male quando quella persona c’è e stai male quando quella persona non c’è”, ha confessato.

Una mattina si è svegliata e si è resa conto che suo figlio Leon meritava una mamma presente e affettuosa. Ha ripreso la sua vita in mano, è tornata a lavorare e pian piano ha ritrovato la fiducia nell’universo maschile. Quando ha incontrato Lorenzo Biagiarelli ha deciso di dare una seconda possibilità all’amore. Oggi, Selvaggia parla di lui con il sorriso, definendolo “l’uomo che mi sono meritata”.

Scopri le regole da seguire in caso di contatti stretti con persone positive al Covid 19

TAG:
selvaggia lucarelli

ultimo aggiornamento: 22-10-2020


Amedeo Goria shock sulla figlia Guenda: “Bellicosa e bipolare”

La confessione di Alessandro Cecchi Paone su Tommaso Zorzi: “Ci siamo incontrati…”