Sara Scaperrotta, ex fidanzata di Nicolò Zaniolo incinta del suo primo figlio, si è sfogata per il comportamento del calciatore durante la sua gravidanza.

Per la prima volta Sara Scaperotta ha rotto il silenzio in merito alla sua rottura da Nicolò Zaniolo, e ha deciso di farlo pochi giorni prima della nascita del suo bambino, Tommaso, primogenito proprio del centrocampista della Roma. Sara Scaperrotta ha rivelato che Zaniolo avrebbe accolto con gioia la notizia della gravidanza ma a seguire qualcosa tra lei e il calciatore si sarebbe “rotto” e lui l’avrebbe bloccata in modo da non doverla più sentire.

“Tommaso è frutto dell’amore di due persone. È stato voluto, cercato, desiderato e la scoperta del suo arrivo è stata celebrata in un clima di gioia condivisa. Poi qualcosa è cambiato e mi sono trovata di colpo a percorrere questo cammino verso la genitorialità da sola, senza supporto di alcuna natura”, ha scritto nelle sue stories la ragazza, che finora aveva mantenuto il più totale riserbo sulla questione.

10 ricette DETOX per rimetterti in forma

Sara Scaperrotta
Fonte Foto: Fonte Foto: https://www.instagram.com/sarascape/?hl=it

Sara Scaperrotta: lo sfogo contro Zaniolo a pochi giorni dal parto

Mancano pochi giorni alla nascita del piccolo Tommaso, primogenito di Nicolò Zaniolo e Sara Scaperrotta. I due non si parlerebbero più da mesi e – stando a quanto confessato dall’influencer – il calciatore le avrebbe tolto anche la possibilità di contattarlo telefonicamente. “Nicolò si stava perdendo tutte le emozioni, le scoperte, quel misto di gioia e di spavento, che caratterizzano tutto il periodo della gravidanza. Per questi motivi ho tentato a più riprese di coinvolgerlo senza avere successo, ogni mio tentativo di contatto è stato vano, bloccando persino i canali social e whatsapp, ed io mi sono trovata dinnanzi un forte muro comunicativo ed emotivo”, ha dichiarato nelle sue stories Sara Scaperrotta.

Nonostante l’amarezza per aver vissuto questo delicato momento da sola, la ragazza ha anche scritto di augurarsi che in futuro, per il bene del suo bambino, le cose tra lei e Zaniolo cambino: “Spero davvero che i muri vengano abbattuti e che Nicolò trovi finalmente il coraggio di emanciparsi e di far valere i suoi sentimenti, aprendo il suo cuore di padre per godere di tutta la bellezza che deriva dall’essere genitore”. Il calciatore replicherà?

Nicolò Zaniolo: la rottura

Dopo la sua rottura da Sara Scaperrotta Zaniolo aveva dichiarato che si sarebbe assunto le sue responsabilità di padre e a seguire aveva chiesto di rispettare la sua privacy in merito alla vicenda. Nei mesi scorsi il calciatore è stato legato a Chiara Nasti ed è stato al centro di un presunto flirt (poi smentito) con Madalina Ghenea.

Fonte Foto: Fonte Foto: https://www.instagram.com/sarascape/?hl=it


Belen Rodriguez, la foto di Antonino prima del parto: “Lo sguardo d’ansia dell’uomo”

Ursula Bennardo: la frase sull’aborto scatena la bufera