Il leader della Lega Matteo Salvini è stato aggredito da una donna congolese a Pontassieve, in Toscana, dove si trovava per la campagna elettorale delle regionali.

Una donna di 30 anni originaria del Congo, ma residente da anni a Pontassieve, ha aggredito il leader leghista Matteo Salvini. La donna ha strappato a Salvini il rosario e la camicia e ha urlato: “Io ti maledico!”. Le forze dell’ordine sono riuscite immediatamente a bloccarla e ad identificarla, e a quanto ha fatto sapere l’Huffington Post la Digos starebbe  esaminando una denuncia per violenza privata, resistenza al pubblico ufficiale e turbamento del comizio elettorale. Salvini ha tranquillizzato i suoi sostenitori con un post via social, dove ha assicurato di stare bene: “Ringrazio tutti coloro che mi hanno inviato messaggi di solidarietà e affetto. Non commento, non piango, non cerco vendette”, ha scritto.

Salvini aggredito da una donna

Una ragazza di 30 anni originaria del Congo, incensurata, e da tempo residente a Pontassieve (dove sarebbe impiegata in un progetto del servizio civile chiamato “La scuola, l’ambiente e la comunicazione istituzionale”) è stata denunciata dopo che ha aggredito in pieno giorno il leader leghista Matteo Salvini, strappandogli camicia e rosario. “Provo pena per lei, avanti col sorriso”, ha scritto via social l’ex ministro a seguito dell’aggressione.

Matteo Salvini
Matteo Salvini

In tanti hanno espresso la loro solidarietà all’ex ministro dell’Interno per l’aggressione subita, compreso Matteo Renzi (“Nessuna provocazione merita un gesto simile”, ha fatto sapere in una dichiarazione riportata da La Repubblica) e l’attuale ministra dell’interno Luciana Lamorgese, che ha condannato ogni forma di violenza e di intolleranza.

A seguire Salvini ha scritto un post in cui se l’è presa con il premier Giuseppe Conte, che invece non gli avrebbe manifestato solidarietà per quanto accaduto. “Ho apprezzato i tanti messaggi di solidarietà. Il leader dell’opposizione viene aggredito e il presidente del Consiglio non dice una parola? Incredibile”, ha affermato in un Tweet.

Scopri le regole da seguire in caso di contatti stretti con persone positive al Covid 19

TAG:
Matteo Salvini

ultimo aggiornamento: 10-09-2020


Omicidio Willy, Chiara Ferragni: “Colpa della cultura fascista”

Elisa De Panicis e Mila Suarez infiammano Venezia: il bacio saffico