Le due star di Hollywood vogliono dare una mano alla causa Ucraina, donando un milione di dollari per aiutare il popolo in guerra.

Gli attori internazionali Blake Lively e Ryan Reynolds hanno promesso di donare un milione di dollari per i tutti i rifugiati in fuga dalla guerra in Ucraina, come hanno annunciato loro stessi sui social media.

La coppia ha fatto un appello pubblico sui social, per invitare tutti a donare aiutando come si può, promettendo che qualunque sia la cifra la raddoppieranno, raggiungendo un milione di dollari: “In quarantotto ore, innumerevoli ucraini sono stati costretti a fuggire dalle loro case, alla volta dei Paesi vicini. Hanno bisogno di protezione. Quando farete una donazione la raddoppieremo, raggiungendo almeno un milione di dollari”

La situazione risulta sempre più critica: gli ucraini si sono accalcati sui treni e hanno aspettato in lunghe file per ore prima di lasciare il paese, dopo che la Russia ha invaso il loro Paese giovedì. Circa 368.000 rifugiati sono riusciti ad andarsene, come ha riferito domenica l’Alto commissariato delle Nazioni Unite per i rifugiati.

Mobilitare intere masse è proprio il dovere in queste ore di tutte le personalità importanti del mondo, anche delle star di Hollywood come Blake Lively e Reynolds, che sono sempre in prima fila quando si tratta di aiutare cause umanitarie.

Clicca qui per iscriverti alla Newsletter
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Instagram
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Twitter
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2022 - DG

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

Ultimo aggiornamento: 28-02-2022


Anna Safroncik: “Mio padre ha deciso di scappare da Kiev, sono molto angosciata”

Michelle Hunziker in vacanza per staccare ma scrive: “So che non posso cambiare le cose”